Cameron Diaz: prima che mamma, una donna libera di amare 

Cameron Diaz: prima che mamma voglio essere una donna libera, di amare. Tu cosa ne pensi?

di Ignica  - 20 Aprile 2012

Meglio avere il cuore infranto mille volte piuttosto che non amare. Maternità e famiglia? Devono essere una libera scelta.

E’ quanto afferma Cameron Diaz, più volte alla ribalta della cronaca come simbolo delle donne “child-free”: le donne che decidono, per libera scelta, di non avere figli.

Nel corso di un’intervista, rilasciata ad un mensile americano, Cameron Diaz ha precisato di non aver mai detto veramente di non desiderare figli.

Ad una giornalista di Instyle, ha dichiarato che oggi la società pone molta pressione sulle donne, per far credere loro che la loro vita debba andare in un certo modo e seguire un certo percorso, fatto di  famiglia, lavoro e figli.

Lei, invece – ha ribadito - non vuole essere condizionata dai dettami della società. Non sa in che direzione andrà la sua vita, quel che è certo è non si asterrà dall’amare: meglio avere il cuore infranto mille volte piuttosto che vivere senza amare. Quanto ai figli, Cameron ha detto: “sino ad oggi semplicemente non ne ho avuti ma, domani, chissà, non so cosa succederà…”  

Cameron Diaz ha un po’ ragione: la pressione della società su come le donne dovrebbero essere non è più forte come un tempo, ma c’è ancora. Nell’immaginario collettivo, le donne per sentirsi realizzate dovrebbero lavorare, sposarsi, avere dei figli, essere delle brave mamme, occuparsi della casa e del marito: dovrebbero fare tutto questo contemporaneamente e, intanto, sorridere.

Lei invece, rivendica il diritto di amare, firstly. Poi, solo poi, di pensare al resto…

Mica male.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
mamme/Gravidanza/cameron-diaz-maternita-famiglia$$$Cameron Diaz: prima che mamma, una donna libera di amare
Mi Piace
Tweet