Il beauty case della futura mamma 

La valigia per te e per il piccolo è pronta. Ma cosa stai dimenticando? I prodotti per la cura della tua persona. I soliti detergenti, un fluido delicato per il viso e qualche elemnto di make up. Per farti sentire bene, e in ordine!

di Laura D'Orsi
 

Già pensato a cosa mettere nel beauty case da portare in ospedale?

I prodotti necessari sono pochi.

Per il viso, oltre al latte detergente che si usa di solito, l'ideale è avere l'acqua termale spray, utilissma come tonico ma anche per rinfrescare la pelle a qualsiasi ora del giorno.

Dopo la pulizia ci vuole un prodotto idrantante. "Di solito negli ospedali fa piuttosto caldo, quindi niente creme troppo grasse". Suggerisce la dermatologa Magda Belmontesi.

"Sì invece, a un fluido leggere a base di vitamina E, collagene e elastina per dare alla pelle un aspetto tonico e luminoso".

Per la doccia, consentita ormai in tutti gli ospedali, va bene un detergente a pH intorno a 5 che si avvicina a quello della pelle.

Per sentirsi davvero a posto non bisogna rinunciare a un velo di maquillage, purché sia a effetto naturale.

Prima di ricevere amici e paranti, l'idela è stendere un correttore stick sulle occhiaie, picchiettandolo con i polpastrelli.

Dopo bisogna passare un po' di cipria sul viso, compreso il contorno occhi, e infine dare un tocco di fard rosato sugli zigomi. Sugli occhi niente matita o ombretto, basta una passata di mascare nero.

E sulle labbra è sufficiente un gloss trasparente o appena colorato.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
mamme/Gravidanza/il-beauty-case-della-futura-mamma$$$Il beauty case della futura mamma
Mi Piace
Tweet