Un racconto in esclusiva dall'autrice di "Mia figlia è una iena" 

di sabina montevergine, francesca del rosso  - 06 Maggio 2010

E' proprio in occasione della Festa della Mamma che verrà presentato, a Milano, il libro di Francesca Del Rosso "Mia figlia è una iena - Quello che le mamme pensano e non dicono".

Forse proprio perché dietro all'immagine idilliaca della maternità c'è una missione impossibile da dover compiere, altro che festeggiare!

Naturalmente c'è tanta ironia dentro a questo libro ma non voglio anticiparvi niente, perché Francesca Del Rosso è stata così gentile da dedicare a tutte voi un breve episodio della sua vita,molto simile a quella di tante mamme, che si ispira anche all'uscita del libro stesso...

Buona Lettura!

"Ieri.

Mentre passeggiavo lungo una strada affollata di Milano, mi sono soffermata a guardare la vetrina di una libreria e subito ho visto un libro, il cui titolo più o meno suonava così: "Come creare il legame perfetto tra mamme e neonato". Basta! Ha urlato una vocina nel mio orecchio. Adesso basta! Mi sono decisa e sono entrata. Con aria disinvolta  mi sono recata nella zona dei libri e dei manuali per neogenitori. Sullo scaffale delle novità ho trovato il mio libro "Mia figlia è una iena. Quello che le mamme pensano e non dicono" e subito mi si è stampato sul volto un sorrisetto un po' ebete e un po' compiaciuto. Ho deciso di comprarne una copia per mia suocera, che ancora non l'aveva, e alla cassa ho trovato il libraio: sulla sessantina, occhialetti appoggiati sul naso e sguardo intelligente.

"Prende questo?"

"Sì, grazie - mi sembra simpatico, posso anche osare - Sa...l'ho scritto io e vorrei regalarlo alla nonna della iena, mia suocera".

Prima fa una risatina soffocata, poi si rigira tra le mani il libro e poi con tono serissimo "Certo che sua figlia da grande avrà problemi...eh?!"

Ribatto cercando di rimanere impassibile: "Guardi, li avrà come tutti gli altri esseri viventi nel mondo. Li avrebbe anche senza questo libro... non crede?" E poi, mentre pagavo e mi facevo fare il pacchetto ho aggiunto: "E quante persone invece potranno dire di avere un libro tutto dedicato a loro? Eh?"

Sono tornata a casa un po' stranita. Siamo ancora in quei tempi per cui non si può dire la verità? Dove basta un titolo un po' crudo per creare un certo dissenso? Dove tutto ciò che riguarda il rapporto madre figlio deve essere ricoperto di melassa?

Apro la porta e mi corre incontro la mia ienetta preferita: "Mamma tu sei la mamma più dolce... che ho".

E ritorno subito di buon umore."

Per avere informazioni sull'autrice e sulle presentazioni visitate il sito Mia figlia è una iena e potete acquistare il libro qui

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
mamme/Gravidanza/mia-figlia-e-una-iena$$$Un racconto in esclusiva dall'autrice di "Mia figlia è una iena"
Mi Piace
Tweet