Quando riprenderà il ciclo mestruale 

Se allatti al seno, hai buone probabilità che il ritorno della fertilità non avvenga fino allo svezzamento: ma può tornare anche in anticipo

di Laura D'Orsi  - 07 Maggio 2008

La prima mestruazione dopo la nascita del bambino si chiama capoparto. Non c'è un momento preciso in cui ci si può aspettare la ripresa del ciclo. Di solito la donna che non allatta ha la sua prima mestruazione (e quindi riprende la sua capacità riproduttiva) nel giro di quaranta-sessanta giorni dal parto.

Le cose cambiano invece quando la mamma dà il suo latte al bambino. La prolattina, l'ormone che stimola la produzione del latte, impedisce anche l'ovulazione e perciò la mestruazione non si manifesta. Il meccanismo della suzione, infatti, stimola e mantiene la produzione di prolattina, secreta dall'ipofisi già  in grande quantità subito dopo il parto, che a sua volta stimola la ghiandola mammaria a produrre il latte.

Attenzione però, perché l'allattamento non può costituire un sicuro metodo contraccettivo. La ripresa dell'ovulazione potrebbe infatti avvenire ugualmente da un momento all'altro, o per un abbassamento della produzione di prolattina o semplicemente perché i fattori ormonali da cui dipende l'ovulazione si rimettono comunque in moto.

Così il ciclo può riprendere, ad esempio dopo quattro mesi di allattamento o due mesi dopo la sua conclusione. Secondo le statistiche, sette mamme che allattano su dieci a un anno dal parto devono ancora avere le prime mestruazioni.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
mamme/Torna-in-forma/quando-riprendera-il-ciclo-mestruale$$$Quando riprenderà il ciclo mestruale
Mi Piace
Tweet