• Home -
  • Mamme-
  • Attività Montessori 0-12 mesi

Attività Montessori 0-12 mesi 

Non è mai troppo presto per avvicinarsi al metodo Montessori. Le attività semplici da proporre ai bambini 0-12 mesi per creare un ambiente sereno e positivo

di Raffaella Caso
Credits: 

Shutterstock

 

Se vuoi trovare idee e attività Montessori per preparare l’universo del neonato, puoi cominciare a proporgli materiale sensoriale adatto alla sua crescita per favorire lo sviluppo delle sue competenze, la sua autonomia e garantire un’atmosfera serena e positiva in casa. Puoi anche cominciare da uno di questi libri Montessori.

Le giostrine

Alla nascita gli occhi del neonato tendono a fissare oggetti abbastanza vicini, per questo motivo l’interazione con la mamma e il papà è un’importante fonte di stimolazioni visive. I neonati riescono però a vedere e a ricevere stimoli anche da qualcosa di più lontano, soprattutto quando è in movimento. Per questo motivo la giostrina viene spesso consigliata dagli esperti Montessori.

La giostrina può essere appesa sopra il letto o sopra il fasciatoio, in modo che il  bimbo abbia qualcosa da osservare. Le giostrine possono essere realizzate a mano (in Rete si trovano bellissimi tutorial) e sostituite di tanto in tanto per offrire stimoli nuovi. In alternativa possono essere acquistate, meglio se in materiali naturali.

La musica

La musica dovrebbe essere una parte importante della vita di ogni bambino secondo Maria Montessori. Predisponi uno spazio (fuori della portata del bambino quando comincia a gattonare o camminare) con stereo e cd oppure una docking station. Proponi al bambino melodie semplici e rilassanti. Meglio ancora se la strumentazione è ben definita, come la musica per arpa, per flauto o chitarra classica. Evita di sovrastimolare il bimbo tenendo il volume troppo alto.

Le opere d’arte

Decora le pareti della cameretta con immagini appese molto in basso (al livello degli occhi quando il bambino è abbastanza grande per gattonare o camminare). Seleziona stampe artistiche e immagini semplici e belle, per esempio con bimbi e animali. Meglio evitare personaggi dei cartoni animati e immagini commerciali della televisione.

Il cestino dei tesori

Quando il bambino comincia a stare seduto e a tenere in mano gli oggetti puoi provare a proporgli il cestino dei tesori. Si tratta di una cesta (o una scatola robusta) contenente interessanti oggetti domestici o naturali.

Il cestino dei tesori crea stupore e senso di scoperta. Per crearne uno raccogli tanti oggetti con una caratteristica particolare: il peso, la forma, l'odore, il colore, la consistenza. Scegli con fantasia e buon senso. Il cestino dei tesori tiene impegnati i bimbi per lungo tempo, talvolta addirittura per mezz'ora di fila! È un'attività molto stimolante quindi va proposto quando il bambino è riposato.
Qui trovi tutti i dettagli per realizzare il cestino dei tesori

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
mamme/attivita-montessori-bebe$$$Attività Montessori 0-12 mesi
Mi Piace
Tweet