Come si comincia a... prepararlo all'asilo! 

Uno degli eventi fondamentali nella vita di un bambino è, senza dubbio, l’inserimento alla scuola materna.  Il primo vero distacco dai genitori. Un passo importante, dove non mancano ansia e sensazioni di smarrimento. Che si possono tenere a bada con i consigli di Laura Tedde, neuropsicomotricista dell’età evolutiva

di Gabriella Venturi  - 09 Settembre 2010
 

Uno degli eventi fondamentali nella vita di un bambino è, senza dubbio, l’inserimento alla scuola materna.  Il primo vero distacco dai genitori. Un passo importante, dove non mancano ansia e sensazioni di smarrimento. Che si possono tenere a bada con i consigli di Laura Tedde, neuropsicomotricista dell’età evolutiva.

1 . «Presentare per tempo la futura scuola e le stesse maestre aiuta il piccolo a familiarizzare con il nuovo ambiente» spiega l’esperta.

2.  Occorre abituare il bambino a una frequenza costante e graduale, così da non creare un inserimento forzato e affrettato.

3.  Al momento di salutarsi, i genitori devono mostrare fermezza,evitando cedimenti e di farsi vedere emotivamente troppo coinvolti.
Il bambino non si sentirebbe al sicuro.

4. «Sì ad avere fiducia nelle educatrici,così da farcapire al piccolo che credete nelle capacità delle sue insegnanti» raccomanda l’esperta.
5.Comunicare al bambino quanto si è orgogliosi di lui, della magnifica avventura che andrà a vivere

con i nuovi amici, lo aiuta a essere sereno.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
mamme/back-to-school/Asilo$$$Come si comincia a... prepararlo all'asilo!
Mi Piace
Tweet