• Home -
  • Mamme-
  • Ha solo 10 anni. E si sente grande

Ha solo 10 anni. E si sente grande 

Molte bambine vogliono bruciare le tappe. E cominciano presto a comportarsi come adolescenti. Cedere alle loro richieste o no?

di Valeria Chiaruttini  - 19 Settembre 2007

Piccole donne crescono. Troppo, pensano i genitori di bimbe di 10 anni e le idee chiare in quanto a voglia di apparire “grandi”. Sexy, truccata e con quel piglio da saputella di chi si sente pronta ad affrontare il mondo. È il caso di ridimensionare ogni velleità oppure è meglio usare una mano morbida e permissiva? «Entrambe le scelte sono giuste» dice Paola Scalari, psicologa dell'età evolutiva. «In alcuni casi ci vuole il no secco, in altre circostanze si può permetterle di giocare a fare la donna».

Vuole truccarsi

Quando sì
«Va bene concedere a una figlia una crema profumata» dice l'esperta. «Al massimo, un lucidalabbra trasparente in occasioni speciali, come una festa».

Quando no
Uscire con fard, ombretto e mascara? Per il vero make-up è troppo presto. Lei sembrerebbe ridicola o, peggio, potrebbe attirare commenti che non è in grado di capire.

Sui tacchi, con la minigonna

Quando sì
Non c'è bisogno di reprimere il suo desiderio di femminilità, basta solo consigliarla per evitare che sembri un piccola Lolita. Se per la festicciola con le amiche vuole mettere la mini e il golfino scollato, così sia. Ma solo perché è un'occasione speciale.

Quando no
A scuola, in palestra, nella vita di sempre gli eccessi sono vietati. In fondo, al di là dell’età, anche la mamma non va a lavorare vestita e truccata come una diva.

Non si risparmia i commenti

Quando sì
Sospiri, occhi al cielo e un'aria sempre scocciata. A lei piace giocare la carta della provocazione. Ma è davvero un gioco e i suoi atteggiamenti da 15enne ribelle non corrispondono a ciò che prova. Basta sorriderne e poi gentilmente chiederle di cambiare atteggiamento. In fondo, vuole solo assomigliare alle sue eroine: le ragazzine più grandi.

Quando no
Se una figlia usa un tono saccente o, peggio, tagliente, va fermata. Deve avere rispetto per i genitori e riservare i suoi comportamenti sgarbati ai momenti di gioco con i coetanei.

Pretende di uscire da sola

Quando sì
«In alcune situazioni ben venga un po' di autonomia. Si può iniziare, per esempio, a mandarla a scuola da sola o a dormire da un'amica» dice Scalari. «È un modo per responsabilizzarla, trasmetterle fiducia e imparare a cavarsela da sola».

Quando no
«Le uscite serali e le feste da amici che non si conoscono sono premature» dice l'esperta. «Certo, lei sta crescendo, ma non abbastanza per affrontare da sola il mondo».

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
mamme/ha-solo-10-anni-e-si-sente-grande$$$Ha solo 10 anni. E si sente grande
Mi Piace
Tweet