Il menu di giovedì 

Ricette a cura della Dott.ssa Serafina Petrocca, nutrizionista a Torino  Specialista in Scienza dell'Alimentazione.

 - 30 Settembre 2009

Torta di mele

In commercio esistono diversi zuccheri con la scritta " di canna ", ma non tutti hanno la stessa qualità; è preferibile scegliere quelli dalla consistenza pastosa e di colore scuro (ricchi di Sali minerali), rispetto a quelli che sono allo stato cristallino, simili allo zucchero bianco.

Ingredienti per 6 -8 persone

300g di farina

120 g di zucchero grezzo di canna

130 ml d'olio (quello che preferite)

Un vasetto di yogurt

3 mele già pulite

2 uova

la scorza di mezzo limone non trattato

1 bustina di lievito vanigliato

un pizzico di sale

In una terrina versate le uova e lo zucchero, avendo cura di sbattere bene gli ingredienti.

Aggiungere lo yogurt, l'olio, la scorza grattugiata di mezzo limone, il pizzico di sale e rimescolare delicatamente il tutto.

Unire la farina setacciata poco alla volta, continuando a mescolare. Sbucciate le mele; tagliatene 2 a dadini ed unitele all'impasto.

Da ultimo versate il lievito amalgamandolo molto bene.

Travasate l'impasto in teglia oleata e spolverata di farina; coprite la superficie con la restante mela tagliata a fettine sottili.

Passate subito in forno appena acceso a 180°C e cuocete per 40 minuti.

Lasciate la torta in forno spento ancora per 5 minuti.

Riso con piselli

Ingredienti per 1 persona

50 g di riso

30g di piselli surgelati

½ scalogno

origano

1 cucchiaio d'olio d'oliva extravergine

sale

Fate lessare il riso in abbondante acqua salata. Nel frattempo pulite lo scalogno e tritatelo. In una pentola a parte fate imbiondire lo scalogno con l'olio per 2 minuti e poi aggiungete i piselli e l'origano.

Salate e aggiungete un bicchiere d'acqua, continuando a cuocere per altri 15-20 minuti.

Una volta cotti i piselli aggiungete il riso scolato e rimescolate il tutto, lasciando cuocere ancora per qualche minuto per ben insaporirlo. Servite tiepido.

Finocchi gratinati

E' una preparazione che si presta molto bene per introdurre le verdure nell'alimentazione dei bambini che non amano tanto le verdure.

Ingredienti per 1 persona

un finocchio

un cucchiaio di pangrattato

2 cucchiai di formaggio grattugiato

Un pizzico di sale

Mondate il finocchio, scartando le parti esterne più dure. Tagliatelo in quattro parti e fate cuocere in acqua salata dopo averla portata a bollore. Quando le parti saranno cotte al dente, scolate e disponete su di una teglia. Cospargete i pezzi con una miscela preparata con il pan grattato ed il formaggio.

Cuocete in forno per qualche minuto, fino a quando non si formerà la crosticina tanto gradita ai bambini quanto ai ragazzi.  Servite il piatto caldo o tiepido.

Croccante di noci 

 

Potete sostituire le noci con la stessa quantità di nocciole o mandorle, procedendo come su indicato. Si consiglia di non acquistare noci sgusciate, in quanto il delicato olio contenuto in esse si irrancidisce molto in fretta.

Ingredienti per 4 persone

250 di gherigli di noci

2 cucchiai di malto di grano o di miele

Scaldate a fiamma dolce un pentolino dal fondo spesso (meglio se in rame) con il malto o il miele e fate scaldare. Sgusciate le noci; scaldate leggermente il forno per intiepidire i gherigli o saltateli brevemente in padella, e poi strofinateli bene in un canovaccio per eliminare le pellicine in eccesso.

Unite al malto o al miele scaldato le noci tiepide.

Versateli tutto su un foglio di carta da forno livellandolo con una spatola leggermente oliata. Fate raffreddare e tagliate a pezzi.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
mamme/il-menu-di-giovedi2$$$Il menu di giovedì
Mi Piace
Tweet