C’è posto per te 

Se cerchi un impiego, ecco tre occasioni da cogliere al volo. Anche se non hai un titolo di studio

di Sara Tieni  - 02 Marzo 2005

Basta alzare il telefono e chiamare, oppure inviare direttamente il curriculum: perché queste aziende stanno assumendo personale. Ecco tre occasioni da non lasciarsi scappare se ciò che serve è un lavoro. Subito.

>>Dietro le quinte

In occasione dei giochi olimpici invernali del 2006 la Fondazione Teatro Stabile di Torino (tel. 0115169420) sta preparando una stagione ricca di spettacoli. E cerca personale. Si stanno quindi organizzando corsi gratuiti per formare e poi assumere a tempo determinato 40 macchinisti, 20 attrezzisti, 20 elettricisti, 20 fonici e 20 sarte. Requisiti richiesti: licenza media e conoscenza basilare del pc. Le domande vanno inviate entro il 30 marzo a welcome.torino@e-work.it o a E-work, via Gioberti 73/e, 10128 Torino. Tel. 0115808460.

>>Casa offresi

La Toscano (tel. 800465465, www.vogliolavorare.it), 212 agenzie immobiliari in tutta Italia, sta cercando 150 nuovi agenti. Cosa offre rispetto ad altre agenzie? «Uno stage di un mese, retribuito con una borsa di studio di 750 euro» dice la responsabile della comunicazione Barbara Salvetti. «I candidati devono essere diplomati, superare due colloqui e una settimana di osservazione. Lo stage, che si svolge direttamente in agenzia e sotto la guida di un tutor, prevede una parte teorica di studio della contrattualistica e una pratica in cui si impara a trattare con i clienti».

Al termine del corso non si viene assunti, ma si riceve dall'azienda una lettera d'incarico come agenti. L'accordo è che, finché dura la collaborazione, bisogna lavorare solo per loro. Quanto agli orari, non ci sono obblighi. Non è previsto uno stipendio fisso: i guadagni derivano dalle provvigioni sulle vendite, da premi e incentivi. «In media, però, un agente con buone attitudini, già dal primo anno di lavoro, guadagna circa 1.300 euro al mese» chiarisce Barbara Salvetti.

>>Professione orientatore

Con l'entrata in vigore della legge Biagi sono nate le nuove agenzie per il lavoro, subentrate alle ex agenzie di lavoro interinale e ai vecchi uffici di collocamento. E molte stanno cercando personale. «In particolare c'è un grande bisogno di orientatori, cioè coloro che valutano le caratteristiche dei candidati e li guidano verso le migliori opportunità, trovando loro lavori a tempo o impieghi fissi» spiega Daniela Fracasso dell'ufficio stampa Temporary, 150 filiali in tutta Italia. «Si tratta di una professione che richiede grande sensibilità psicologica e preparazione. Per questo bisogna essere in possesso di una laurea, preferibilmente in materie umanistiche». Temporary (tel. 02806971, www.temporary.it) assume 20 orientatori, che formerà con corsi gratuiti di 10 giorni. Altre due grandi agenzie, con sedi in tutta Italia, sono a caccia di professionisti: Manpower (tel. 02230031, www.manpower.it), per le sue 350 agenzie, cerca 75 laureati e Adecco (tel. 800000067, www.adecco.it) altri 100, da inserire in 30 nuove filiali che si aggiungono alle 500 già presenti sul territorio.

Donna

Moderna

consiglia:

Ecco una bella opportunità per chi ha un'idea imprenditoriale e vuole mettersi in proprio. Adesso si può chiedere una prima consulenza gratuita mandando il proprio

progetto al sito www.biconline.it. Gli esperti lo valuteranno in 3 settimane. E si tratta di consulenti di tutto rispetto: sono quelli dei Bic (Business innovation center), 46 centri nati

in tutta Italia per iniziativa della Unione europea. E organizzati

proprio per aiutare i nuovi imprenditori. I servizi offerti dai Bic sono molti, alcuni gratuiti, altri a pagamento: dalla stesura

del business plan alla ricerca di finanziamenti. Per conoscere il Bic più vicino basta digitare www.bic-italia.net o telefonare a Bic Lazio, 069784501.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
mamme/maternita-e-lavoro/c-e-posto-per-te$$$C’è posto per te
Mi Piace
Tweet