Come si diventa guardia forestale 

L'attenzione all'ambiente cresce e i giovani, più sensibili all'argomento, cercano lavori a contatto con la natura, magari come guardie forestali

di Annalisa Piersigilli  - 22 Gennaio 2009

L'attenzione all'ambiente cresce e i giovani, più sensibili all'argomento, cercano lavori a contatto con la natura, magari come guardie forestali. Queste sono figure a tutela delle aree verdi: si occupano di sorvegliare le riserve, controllare la pesca, combattere il bracconaggio e assicurarsi che i rifiuti vengano smaltiti secondo le regole previste. Per diventare allievo agente del Corpo forestale dello Stato bisogna superare un concorso bandito dal ministero delle Politiche agricole e forestali. Servono un'età compresa tra i 18 e i 30 anni, il diploma di scuola media inferiore e l'aver prestato (o l'avere ancora in corso) il servizio militare volontario. Superato il concorso, occorre frequentare un corso di formazione professionale che dura 12 mesi e si svolge negli istituti di istruzione del Corpo. Le sedi sono a Cittaducale (Ri), Sabaudia (Lt) e Mongiana (Vv). Una volta concluso il periodo di studio, si verrà assegnati a un'area verde da tutelare. Per l'elenco dei concorsi si clicca su www2.corpoforestale.it.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
mamme/maternita-e-lavoro/come-si-diventa-guardia-forestale2$$$Come si diventa guardia forestale
Mi Piace
Tweet