Oggi vado al lavoro con mamma e papà 

Poste Italiane dedica l'evento per le famiglie dei dipendenti a sostegno dei bimbi africani

di Sara Sironi  - 20 Maggio 2009

Poste Italiane  apre le porte il 21 maggio ai figli dei dipendenti e alla solidarietà con la Quarta Edizione di "Posteaperte". Obiettivo dell'iniziativa, che quest'anno vede coinvolte 34 sedi aziendali, è di consolidare il rapporto dell'azienda con il lavoratore nella sua dimensione privata e familiare.

Ai bambini vengono offerti momenti di gioco, intrattenimento e visite guidate per far conoscere gli ambienti di lavoro dei genitori. È prevista la partecipazione di circa 1.700 bambini a livello nazionale.

L'iniziativa ha anche un risvolto solidale: "Posteaperte" sostiene la Fondazione Aiutare i bambini  rinnovando l'adesione al progetto di adozione a distanza di bambini dai 3 ai 5 anni del villaggio di Charawe, sull'isola di Zanzibar (Tanzania), finalizzato a garantire loro un'istruzione e una alimentazione adeguata.

I partecipanti di Posteaperte riceveranno inoltre in regalo il libro di Nelson Mandela "Le mie favole africane" , per avvicinare i bambini italiani alla cultura e alle tradizioni africane. Nel villaggio di Charawe, invece, arriveranno alcuni libri di favole tradizionali italiane, accompagnati dai disegni realizzati dai figli dei dipendenti.

Molte aziende propongono "open day" per i bambini dei lavoratori: qualcuna di voi ha mai partecipato? Che cosa ne pensate? Raccontatelo nel nostro forum

 

 

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
mamme/maternita-e-lavoro/posteaperte-oggi-vado-al-lavoro-con-mamma-e-papa$$$Oggi vado al lavoro con mamma e papà
Mi Piace
Tweet