• Home -
  • Mamme-
  • Pannolini lavabili: pro e contro

Pannolini lavabili: pro e contro 

I pannolini lavabili stanno prendendo piede tra le neomamme, soprattutto tra quelle più giovani. I motivi di questa scelta? Un'anima green e anche un considerevole risparmio

di Serena Allevi

I pannolini lavabili stanno riscontrando un certo successo tra le neomamme. La prima motivazione è ecologica: preferire il pannolino lavabile, significa produrre un volume decisamente inferiore di pannolini tradizionali, per ognuno dei quali occorrono dai 200 ai 500 anni per essere smaltiti, oltretutto producendo sostanze tossiche tra cui la diossina. Tra gli altri vantaggi, troviamo un considerevole risparmio di denaro (si spende circa la metà rispetto all'acquisto dei pannolini usa e getta) e l'assenza di sostanze potenzialmente tossiche o irritanti a contatto con la pelle del bambino. Tra i contro, invece: più tempo di "manutenzione" del tutto e, se non ci si organizza bene, un consumo energetico eccessivo in lavatrici, acqua e detersivo.


Indecisa sul pannolino giusto? Esistono molti modelli e accessori di pannolini lavabili.Scopri la nostra selezione di pannolini lavabili, scegli in base alla taglia o al materiale che preferisci.

Indecisa sul pannolino giusto? Esistono molti modelli e accessori di pannolini lavabili.
Scopri la nostra selezione di pannolini lavabili, scegli in base alla taglia o al materiale che preferisci.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
mamme/pannolini-lavabili-pro-contro$$$Pannolini lavabili: pro e contro
Mi Piace
Tweet