Trucchi per rimanere incinta 

Non esistono formule magiche per concepire. Ma si possono, comunque, seguire alcune strategie per favorire una gravidanza

di Serena Allevi
Credits: 

Shutterstock

 

Quando l'orologio biologico inizia a farsi sentire insistentemente, aumenta anche la "fretta" legata al concepimento. Si desidera così tanto un bebé che la gravidanza diventa il pensiero prioritario non solo all'interno della relazione a due. Ma non sempre si riesce a concepire nel momento desiderato: la gravidanza, infatti, è un evento fisiologico e naturale. E, come tale, è imprevedibile nel suo verificarsi.

Cosa fare se si desidera rimanere incinta il più rapidamente possibile? Non esistono formule magiche, purtroppo. Nel concepimento entrano infatti in gioco moltissime variabili, e non solo fisiche. Però si possono adottare alcuni "trucchetti" in grado di favorire la gravidanza.

Scegli i giorni ideali

Uno dei trucchi per rimanere incinta, è cercare di individuare con più precisione possibile i giorni dell'ovulazione. Per farlo, si consiglia di abbinare diverse strategie e di utilizzarle tutte insieme. La prima è il calcolo aritmetico, che riesce bene se si ha un ciclo regolare. In tal senso, si calcolano i giorni centrali del ciclo (ricordiamo che per ciclo si intende il periodo completo che va dal primo giorno di mestruazione sino al primo giorno della mestruazione seguente).

Più semplicemente, l'ovulazione avviene di norma 14 giorni prima delle mestruazioni. Insieme al calcolo, si può imparare a "sentire" il proprio corpo: non sono poche le donne che riescono ad avvertire il momento esatto in cui stanno ovulando, grazie a perdite vaginali e/o a dolori al basso ventre di tipo mestruale

A tutto ciò andrebbero sommati i test per l'ovulazione e la misurazione della temperatura basale. I test per l'ovulazione sono specifici stick (si acquistano in farmacia, parafarmacia e supermercati forniti) che reagiscono all'urina. La misurazione della temperatura basale si effettua con apposito termometro e riesce a completare il quadro dell'andamento personale di ciclo e ovulazione (quando si ovula, la temperatura basale è più elevata).

Rimanere incinta: controlla la salute

Non è un trucco vero e proprio, ma forse è il consiglio più importante. La fertilità, e non solo quella femminile, è legata a doppio filo alla salute dell'apparato riproduttivo. E, se vogliamo analizzare il corpo nel suo complesso, alla salute dell'organismo in generale.

Perciò, se si desidera concepire, è fondamentale monitorare con attenzione il proprio stato di salute. A partire da regolari controlli ginecologici, associati a esami strumentali che possano individuare eventuali problematiche (cisti ovariche, endometriosi).

Ma non solo, è importante anche tenere sotto controllo e curare alla perfezione infezioni vaginali e malattie sessualmente trasmissibili. Lo stesso percorso va seguito anche dal partner, per accelerare al massimo il momento del concepimento.

Non sottovalutare nemmeno il periodo mestruale

Se si desidera concepire, si consiglia di concentrare i rapporti sessuali nei giorni previsti di ovulazione. Ma non è da escludere che, in alcuni mesi e periodi della vita, si ovuli in momenti imprevisti. Per esempio, a ridosso del ciclo mestruale. Dunque, per rimanere incinta velocemente, il consiglio è di avere rapporti anche nei giorni vicini alle mestruazioni.

Qui entra di nuovo in gioco uno degli elementi più importanti legati alla fertilità, ovvero la conoscenza approfondita del proprio corpo e dei propri ritmi. In questo percorso, è fondamentale anche la figura dello specialista: una brava ginecologa e un bravo ginecologo riescono a  "vedere" la paziente nel suo complesso, personalizzando screening e concordando le strategie migliori per favorire una gravidanza.

Lo stile di vita

Tra i trucchi per favorire il concepimento, rientra anche l'adozione di uno stile di vita adeguato, fatto di alimentazione sana e attività fisica costante ma di moderata intensità. È, quindi, importante fare il pieno di nutrienti "buoni" come vegetali (verdura, legumi, frutta), proteine magre e sane (pesce azzurro, uova, formaggi magri, carni bianche controllate) e cereali integrali (per tenere sotto controllo glicemia e peso).

Nel periodo del preconcepimento, vengono spesso consigliati anche integratori di acido folico (che dovranno essere assunti per tutto il periodo della gravidanza) e di inositolo.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
mamme/rimanere-incinta/trucchi$$$Trucchi per rimanere incinta
Mi Piace
Tweet