• Home -
  • Mamme-
  • Skype e le mamme: nasce una love story

Skype e le mamme: nasce una love story 

Un sogno: come chiacchierare tutti i giorni... gratis. Skype e' un software gratuito che ti permette di condividere con la tua famiglia e i tuoi amici la gioia della gravidanza e della nascita del tuo bambino.

di DonnaModerna.com per Skype  - 07 Luglio 2009

La tua vita di mamma non è sempre facile. Le gioie della maternità, infatti, soprattutto all'inizio mal si conciliano con le tue esigenze di socialità: non sempre si può uscire a prendere un caffè con un'amica. Non parliamo poi dell'aperitivo (quell'ora diventa l'ora della pappa). Eppure, con la maternità, ora hai molti più motivi per stare con gli altri: vuoi comunicare la tua gioia ad amici e familiari, mostrare con orgoglio il tuo bimbo, sentirti dire "ma quant'è bello!" e condividere i momenti più importanti della tua "nuova" vita anche con chi è lontano.

Skype ha pensato di andare incontro a questa esigenza in un modo nuovo: non vuole portarti il caffè a casa, ma addirittura il mondo. Il tuo mondo. E per di più gratis. Gli strumenti necessari? Un computer, una connessione Internet, una cuffia (o gli auricolari) e una webcam per le videochiamate. L'installazione è semplice: basta andare sul sito www.skype.com e scaricare il software gratuito seguendo le istruzioni passo passo. Invita i tuoi amici e familiari a fare la stessa cosa e potrai parlare con loro a qualsiasi ora e in qualsiasi momento.

Internet diventa così un modo per telefonare gratis, ma non solo. Vuoi qualche esempio?

Hai appena fatto l'ecografia della ventesima settimana, e vorresti mostrare alla tua migliore amica, che non abita esattamente dietro l'angolo, bensì in Canada, il momento preciso in cui il tuo bambino ha alzato la manina? Puoi fare una scansione della foto, inviarla via Skype, e vedere in diretta lo sguardo commosso di chi ti vuole bene.

I nonni vogliono salutare il nipotino, sentire le prime parole o vedere i primi passi. Può esserci anche un oceano a separarvi, non ha importanza: basta una webcam e il gioco è fatto. E se, come capita spesso, tuo figlio non dice tutte le parole che conosce, o non batte le manine al tuo invito, c'è tutto il tempo (tutto il giorno, se si vuole) per aspettare e applaudire.

Oppure può capitare che tuo marito, chiuso nel suo ufficio, soffra di nostalgia e voglia godere del sorriso del suo piccolo: con Skype puoi tenere aperta tutto il giorno una videochiamata, senza nessuna spesa. E se una sera non volesse perdere la bellissima occasione di raccontare la favola della buonanotte al suo bambino? Niente paura: seduto comodamente sulla poltrona dell'ufficio potrà gustarsi questo momento di tenerezza e vederlo addormentarsi sereno nel suo lettino direttamente dalla sua webcam.

Skype ti semplifica la vita e ti offre tante occasioni per aprire il tuo mondo agli altri. Sfruttale al meglio e non perderle... tanto è gratis!

Per maggiori informazioni visita www.skype.com

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
mamme/skype-e-le-mamme-nasce-una-love-story2$$$Skype e le mamme: nasce una love story
Mi Piace
Tweet