DOSSIER

Apri

Diario di un matrimonio: "A notte fonda siamo andati nella nostra nuova casa, stravolti ma felici...."

di Donnamoderna.com  -  17/03/2009

Vi abbiamo chiesto di raccontarci il giorno delle vostre nozze (vuoi essere la prossima protagonista di questa rubrica? Entra nel forum e scrivici come hai vissuto il giorno del sì). Ecco come lo ricorda mikyb

Diario di un matrimonio: "A notte fonda siamo andati nella nostra nuova casa, stravolti ma felici...." Vi abbiamo chiesto di raccontarci il giorno delle vostre nozze (vuoi essere la prossima protagonista di questa rubrica? Entra nel forum e scrivici come hai vissuto il giorno del sì). Ecco come lo ricorda mikyb 74192
    • Diario di un matrimonio:

    Vi abbiamo chiesto di raccontarci il giorno delle vostre nozze (vuoi essere la prossima protagonista di questa rubrica? Entra nel forum e scrivici come hai vissuto il giorno del sì). Ecco come lo ricorda mikyb.

     

    Il giorno del mio matrimonio ero piuttosto tranquilla.Alle 6:30 mi sono svegliata e dopo la doccia sono andata prima dall'estetista e poi dalla parrucchiera: ho arricciato i capelli e li ho impreziositi con rose verdi, in tinta col mio bouquet.Sono tornata a casa per indossare l'abito: un bellissimo vestito color avorio un po' vaporoso, ma semplice. La mia migliore amica mi ha aiutata e mi ha fatto da testimone.Siamo partiti per raggiungere il comune e là ho trovato tutti gli invitati, disposti a semicerchio nella piazza centrale; in mezzo a loro c'era mio marito ad attendermi, con il suo sguardo dolce ed un suo sorriso che non scorderò mai.La cerimonia, benché civile, è stata suggestiva e quando all'uscita siamo stati sommersi dal riso è stato divertentissimo!Credo di non aver mai smesso di sorridere!Per il ricevimento abbiamo scelto una vecchia costruzione immersa nel bosco, molto rustica. Anche se era autunno, la giornata è stata calda e piena di sole, ed i colori della natura erano davvero suggestivi.Dopo il pranzo abbiamo salutato alcuni degli invitati e la festa si è trasferita in un locale latino-americano a noi familiare: è il nostro ritrovo quando vogliamo andare a ballare con gli amici.A notte fonda siamo andati nella nostra nuova casa, stravolti ma felici.Finalmente il sogno si è avverato; ancora oggi direi subito "sì" al mio Stefano, con la stessa intensità di allora.

    © Riproduzione riservata

  • Tag: 
matrimonio/organizzazione/diario-di-un-matrimonio-a-notte-fonda-siamo-andati-nella-nostra-nuova-casa-stravolti-ma-felici$$$Diario di un matrimonio: "A notte fonda siamo andati nella nostra nuova casa, stravolti ma felici...."
Mi Piace
Tweet