Diventa scrittrice di... matrimoni!

di Lisa Di Matteo  -  27/01/2011

Il giorno più bello raccontato in un libro: gli sposi impazziscono per questa nuova idea romantica. E pagano molto bene le loro wedding reporter

Diventa scrittrice di... matrimoni! Il giorno più bello raccontato in un libro: gli sposi impazziscono per questa nuova idea romantica. E pagano molto bene le loro wedding reporter 485031
    • wedding reporter

      Getty

    Nell’era dei mezzi di comunicazione tutti vogliono sentirsi delle celebrità. E a molti piace l’idea di fermare la propria vita nelle pagine di un romanzo: il top manager che desidera sottolineare la sua ascesa professionale, la mamma che vuole fare un regalo particolare ai figli... Per rispondere a questo bisogno in America sono nati i personal writer: scrivono la storia dei loro clienti. Un mestiere perfetto per chi ha la passione della scrittura e di cui si comincia a parlare anche in Italia: per rubare qualche dritta basta cliccare su www.noomray.it. L’idea più redditizia è quella che sta sfruttando Heidi Busetti: fare la wedding reporter (www.heidibusetti.com). «Oggi il matrimonio non è qualcosa di dovuto, ma una conquista faticosa» dice Heidi. «Deve essere un giorno memorabile che agli sposi piace riassaporare e rileggere nelle pagine di un libro».

    Heidi lavora così: «Prima mi faccio raccontare dalla coppia la storia d’amore e il tono che vogliono dare all’evento. Poi vado alla cerimonia come un invitato qualsiasi e annoto tutto quello che vedo: i vestiti, il buffet, i particolari, le battute. E lo raccolgo in un libro, che gli sposi tengono come ricordo oppure offrono agli amici più cari come bomboniera posticipata».  

    Per un libro di almeno 90 pagine Heidi Busetti chiede 1.500 euro. Tolti i soldi per il progetto grafico e la stampa di tre copie (le altre sono a carico dei clienti) il guadagno netto è di 1.000 euro. E non ci sono altre spese: per fare questo lavoro basta la partita Iva e, una volta ingranato, si scrivono tre volumi ogni due mesi. In più, Heidi ha contattato un editore per vendere in libreria le storie più belle, che ispireranno anche altre future spose.  

    Il canale per farsi conoscere? Wedding planner, fotografi e catering. E, ovviamente, un sito accattivante. Non bisogna dimenticare, però, che l’unica vera arma di successo è il proprio talento. Per affinare le doti ci sono i corsi di scrittura creativa. Come quelli con gli scrittori Andrea De Carlo e Giorgio Faletti proposti a Milano dall’Università Cattolica (46 incontri, 1.000 euro, tel.0272345701, www.unicattolica.it) o quelli brevi della Scuola Holden (sette lezioni, 200 euro, tel. 0116632812, www.scuolaholden.it) a Torino.  

    Per saperne di più su Heidi Busetti e sul suo primo romanzo leggi qui.

    © Riproduzione riservata

  • Tag: 
Diventa scrittrice di... matrimoni!
113552

di x

Vota

rispondi

di x

Vota

Attendere prego
avatar

matrimonio/diventa-scrittrice-di-matrimoni$$$Diventa scrittrice di... matrimoni!
 
Mi Piace
Tweet