Lezioni d'amore e la coppia non scoppia

di Sara Sironi  -  09/11/2006

Ogni 4 minuti in Italia fallisce un matrimonio. E aumentano le relazioni ad alto tasso di... fragilità. Alcuni Comuni offrono corsi di formazione rivolti a chi vuole sposarsi con rito civile o convivere. Perché anche l'amore non "nasce imparato"

Lezioni d'amore e la coppia non scoppia Ogni 4 minuti in Italia fallisce un matrimonio. E aumentano le relazioni ad alto tasso di... fragilità. Alcuni Comuni offrono corsi di formazione rivolti a chi vuole sposarsi con rito civile o convivere. Perché anche l'amore non "nasce imparato" 70333
    • Lezioni d'amore e la coppia non scoppia

    Hai deciso di sposarti? Ci vuole un bel coraggio: i dati del rapporto Eures 2006 intitolato "Finché vita non ci separi" sono davvero inquietanti.

    In Italia ogni 4 minuti si sfascia una coppia (più 128.000 separazioni e divorzi solo nel 2004, pari a 352 sentenze al giorno), le unioni saltano dopo 3/5 anni (altro che la crisi del settimo anno, chi ci arriva è bravo), nelle regioni del Sud c'è un vero boom di separazioni rispetto al passato, al Nord ci si sposa sempre meno.

    In generale i matrimoni sono diminuiti di un terzo negli ultimi 30 anni (e sempre più uomini sposano donne straniere). L'età media degli sposi è in continua crescita: nel 2006 la media è di 33,7 anni per lui e 30,6 per lei. Una coppia su tre sceglie il rito civile (più a Nord, meno al Sud) e aumentano i matrimoni celebrati in regime di separazione dei beni (minor fiducia in un futuro di... comunione?).

    Insomma, non resta che fare un salto a Cipro (la nazione europea in cui ci si sposa di più) o farsi delle domande. La prima potrebbe essere... perché non c'è una "scuola matrimoniale"? Facciamo corsi di yoga, di cucina, di inglese, ma forse non abbiamo mai riflettuto abbastanza sulle esigenze di "formazione" che ci sono anche in una coppia. Solo sbagliando si impara? Sarebbe meglio imparare prima e sbagliare meno poi.

    Ma chi offre alla coppie un'opportunità di formazione? I corsi di preparazione al matrimonio sono organizzati quasi esclusivamente dalle parrocchie e alcuni si riducono a pochi incontri di catechesi sul sacramento. E chi aiuta a riflettere anche sui fondamenti "umani" dell'amore? Per chi si sposa in Comune non c'è nulla?

    Ci sono (pochi) Comuni "virtuosi" che hanno compreso l'importanza di investire sulla formazione delle nuove famiglie: la città di Roma organizza ogni anno un corso di preparazione al matrimonio civile (per informazioni: call center 060606) e anche il Comune di Reggio Emilia propone un ciclo di incontri intitolati "Ti amerò per sempre... salvo complicazioni" che si svolgeranno nel mese di novembre e dicembre (per informazioni: 0522.456486/456507) e sono rivolti alle coppie di fidanzati che si apprestano a sposarsi con rito civile o a convivere.

    Anche il mondo cattolico offre possibilità di formazione che non si limitano ai corsi "obbligatori" per il matrimonio religioso. Per esempio l'Azione Cattolica ambrosiana propone l'itinerario fidanzati "Nati per amare": una serie di incontri mensili che prevedono la relazione di un esperto seguita dalla riflessione all'interno della coppia e poi in gruppo (per informazioni: 02.58391328).

    Visto che nessun amore "nasce imparato", che sia amor sacro o amor profano, conviene approfittare di queste opportunità e chiedere al proprio Comune o alla propria parrocchia di fare qualcosa in più. Magari prima di dichiarare mariti e mogli... a tempo determinato.

    © Riproduzione riservata

  • Tag: 
Lezioni d'amore e la coppia non scoppia
14

di x

Vota

rispondi

di x

Vota

Attendere prego
avatar

matrimonio/lezioni-damore-e-la-coppia-non-scoppia$$$Lezioni d'amore e la coppia non scoppia
 
Mi Piace
Tweet