Guru e magazine del settore

13/03/2009

Ogni wedding planner che si rispetti e ogni sposina che non vuole essere colta impreparata sulle meraviglie dell'istituzione più antica del mondo non può non conoscere alcuni guru del settore. Eccone alcuni tra i più importanti!

Guru e magazine del settore Ogni wedding planner che si rispetti e ogni sposina che non vuole essere colta impreparata sulle meraviglie dell'istituzione più antica del mondo non può non conoscere alcuni guru del settore. Eccone alcuni tra i più importanti! 74190
    • Guru e magazine del settore

    Ogni wedding planner che si rispetti e ogni sposina che non vuole essere colta impreparata sulle meraviglie dell'istituzione più antica del mondo non può non conoscere alcuni guru del settore.

    Nella libreria personale non possono mancare gli incantevoli libri di Martha Stewart. Esperta nell'allestimento di matrimoni, è un vero punto di riferimento per tutti i matrimoni oltreoceano (e non solo!). Riesce a creare idee uniche e scenografiche! Ideali per lustrarsi gli occhi e perché no, per copiare qualche creazione...

    Visitate anche il suo sito, sempre aggiornatissimo e ricco di spunti e ispirazioni per impreziosire il vostro bagaglio di suggerimenti creativi.

    Preston Bailey invece è forse il Flower Designer più famoso al mondo. Considerato essere l'Organizzatore con la O maiuscola per le coppie che desiderano una cerimonia spettacolare con allestimenti floreali da lasciare senza fiato. Sfogliare un suo libro riesce davvero a illuminarci e farci sognare ad occhi aperti.

    C'è chi invece preferisce avere tra le mani le pagine di una rivista. Allora andate di corsa in edicola e fate scorta di Vogue Sposa, La Sposa, Sposabella, White... Sono tutti magazine dedicati alle spose alla ricerca delle idee più innovative per realizzare il grande passo o alle wedding planner a caccia di nuovi fashion trend.

    Manne dal cielo però rimangono le riviste anglosassoni. Ce ne sono davvero di tutti i tipi, in ogni stagione dell'anno. Ne esiste una in particolare da non lasciarsi scappare: Brides. Purtroppo in Italia non la si trova in edicola ma bisogna andare sul sito dove si può procedere all'abbonamento. Ormai ogni donna americana che sogna il grande giorno ce l'ha sul suo comodino!

    Avete un viaggio in programma in quel di Londra o meglio ancora di New York? Armatevi di trolley vuoto da portare direttamente davanti all'edicola e fare una bella "scorpacciata" di notizie!

    © Riproduzione riservata

  • Tag: 
Guru e magazine del settore
14

di x

Vota

rispondi

di x

Vota

Attendere prego
avatar

matrimonio/organizzazione/guru-e-magazine-del-settore$$$Guru e magazine del settore
 
Mi Piace
Tweet