La torta di nozze: tra tradizione e ultime tendenze

di Nozzeclick.com  -  14/07/2009

Quella di Tom Cruise e Katie Holmes sparava petali di rosa, mentre quella di Juan Carlos di Spagna e Sofia di Grecia era, con estrema sobrietà, un semplice gelato. Stiamo parlando della torta di nozze. Le tipologie sono molte, all'americana, all'inglese, monopiano, alla frutta o alle creme

La torta di nozze: tra tradizione e ultime tendenze Quella di Tom Cruise e Katie Holmes sparava petali di rosa, mentre quella di Juan Carlos di Spagna e Sofia di Grecia era, con estrema sobrietà, un semplice gelato. Stiamo parlando della torta di nozze. Le tipologie sono molte, all'americana, all'inglese, monopiano, alla frutta o alle creme 74210
    • La torta di nozze: tra tradizione e ultime tendenze

    Quella di Tom Cruise e Katie Holmes sparava petali di rosa, mentre quella di Juan Carlos di Spagna e Sofia di Grecia era, con estrema sobrietà, un semplice gelato. Stiamo parlando della torta di nozze. Le tipologie sono molte, all'americana, all'inglese,  monopiano, alla frutta o alle creme. Il taglio della torta nuziale resta in ogni caso uno dei momenti più attesi. Non solo è una degna conclusione del banchetto di nozze, ma un vero e proprio momento rituale: il taglio a mani giunte dei due sposi è l'occasione che gli ospiti e gli amici più spiritosi attendono per interagire con loro e fare un ultimo brindisi beneaugurante. Ma vediamo nel dettaglio i consigli di Nozzeclick per scegliere la torta di nozze.

    Tipi di torte

    La più richiesta è quella all'americana, rigorosamente multipiano, glassata o ricoperta di panna nella versione alla frutta o alla creme. La torta di nozze all'inglese, anch'essa multipiano, è invece caratterizzata da decorazione a cubi cilindrici. Infine c'è la torta monopiano, declinata in diverse soluzioni: costata alla frutta, mimosa al cioccolato, millefoglie e chi più ne ha più ne metta. Ultima tendenza è la torta in monoporzione, come il maxi profiterrolles oppure la scenografica montagna di bignè ripieni di crema o cioccolato.

    Il must è la leggerezza

    La torta, non bisogna trascurarlo, giunge proprio alla fine del banchetto di matrimonio , di solito piuttosto lungo e sostanzioso, perciò, nei limiti del possibile, se ne raccomanda la delicatezza. Tutti, ma proprio tutti, infatti si impegneranno in segno di buon augurio nei confronti degli sposi, almeno ad assaggiarla.

    Una torta per ogni stagione

    Scegliere la torta di nozze  significa anche considerare la stagione in cui si celebra il matrimonio. In estate si raccomanda una torta fresca e leggera, meglio se alla frutta: torte anche di dimensioni consistenti possono essere una vera gioia per gli occhi ancora prima che per il palato. Per i motivi di cui sopra, inoltre, gli invitati avranno la sensazione di non appesantirsi ulteriormente. In inverno invece si può osare sicuramente di più, con il cioccolato, anche nerissimo, con torte farcite a base di creme, o con dolci tipici natalizi come il Marron Glacè.

    Il buffet di dolci

    Negli ultimi anni è in uso l'offerta di dolci di rinforzo. Tortine in porzioni singole, pasticceria mignon, cestelli, spiedini e macedonie di frutta, profiterol bianco e nero, riempiono buffet che affiancano la torta. La varietà, infatti, soddisfa tutti i gusti e tenta anche l'invitato più sazio ad addolcire il lungo banchetto. Se, tuttavia, si vuole concludere con un semplice dolce o un gelato e della frutta, niente di male: anche un solo tipo di dessert, affiancato alla torta, andrà bene.

    Stai cercando il catering per il tuo matrimonio? Consulta le società di  "Catering per Matrimonio"  su Nozzeclick!

    Vuoi saperne di più su torta di nozze e banchetto? Visita la sezione "Il Banchetto"  su Nozzeclick!

    © Riproduzione riservata

La torta di nozze: tra tradizione e ultime tendenze
14

di x

Vota

rispondi

di x

Vota

Attendere prego
avatar

matrimonio/organizzazione/la-torta-di-nozze-tra-tradizione-e-ultime-tendenze$$$La torta di nozze: tra tradizione e ultime tendenze
 
Mi Piace
Tweet