Trucco sposa naturale 

Visi eterei ma delicatamente radiosi per il trucco preferito nel giorno del sì

di Alessandra Montelli

È probabilmente la scelta principale su cui ricade il trucco nel giorno del sì, o almeno così pare dalle intenzioni delle spose. In realtà dietro l'espressione "trucco naturale" si nasconde una molteplicità di effetti che vanno oltre il semplice "acqua e sapone". Anzi, il desiderio è proprio quello di essere truccate pur non sembrandolo per niente. L'obiettivo è infatti (ri)creare un viso riposato e radioso ma senza l'aggiunta di colore "posticcio". Banditi rossetti rossi e smokey eyes, benvenuti rossetti rosa e ombretti color tortora.

Il trucco naturale deve rispettare i colori della sposa, accordandosi alla carnagione e al colore dell'iride. Di solito, la palette degli ombretti spazia in tutti i toni del marrone, dai più chiari (come lo champagne) al più scuro (come il nocciola), senza mai esagerare con le quantità. Le tecniche di make up tendono ad allargare lo sguardo e ad accentuarne la profondità, ma sempre in modo soft.Qua e là l'occhio può essere illuminato da impercettibili punti luce sul dorato (e mai sul freddo color argento).

Per quanto riguarda i rossetti, i colori preferiti sono i nude, che non vuol dire beige, bensì un colore il più possibile simile a quello delle labbra. Le texture? Meglio se satinate con lievi accenni di gloss.

Completa il make up naturale un sapiente lavoro di contouring che scolpisce il viso, riducendo eventuali rotondità o, al contrario, rendendo più pieno un viso troppo magro.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
matrimonio/trucco-sposa/naturale$$$Trucco sposa naturale
Mi Piace
Tweet