Gli amanti del vino si sposano in cantina

di Paola Toia  -  19/04/2011

A Montalcino, nel cuore del Chianti, ci si sposa tra le botti

Gli amanti del vino si sposano in cantina A Montalcino, nel cuore del Chianti, ci si sposa tra le botti 767231
    • COUNTRY WEDDING FATTORIA DEL COLLE TREQUANDA (1)

    Ormai è una moda: cercare una location diversa e alternativa per il proprio matrimonio.

    E tutto è possibile.

    Persino il matrimonio fra le botti.

    Dopo gli Stati Uniti, la Nuova Zelanda e, ovviamente, la Francia, anche in Italia nasce il matrimonio in cantina, a contatto con la natura, come nobili produttori di vino per un giorno.

    Dove? Naturalmente nel cuore del Chianti, a Montalcino, dove Donatella Cinelli Colombini nel suo Casato Prime Donne propone un matrimonio “di vino”.

    Vigneti come sfondo, aperitivo fra le botti in cui matura il Brunello e pranzo con sei rossi di grandi annate.

    Ma c'è anche chi sceglie il “country wedding”, che si svolge alla Fattoria del Colle: un ricevimento informale, con pappardelle fatte a mano e la tagliata di bue chianino. E poi ci sono la villa cinquecentesca, la cappella, i parchi, i prati, la veranda panoramica e la cantina con le botti di rovere.

    Naturalmente non può mancare la bottiglia di vino come bomboniera, con l'etichetta con i nomi degli sposi.

    © Riproduzione riservata

  • Tag: 
Gli amanti del vino si sposano in cantina
133668

di x

Vota

rispondi

di x

Vota

Attendere prego
avatar

matrimonio/vino-matrimonio-campagna$$$Gli amanti del vino si sposano in cantina
 
Mi Piace
Tweet