Batista 

 - 21 Novembre 2006

Tessuto di cotone o di lino ad armatura di tela molto leggera e trasparente, realizzata con filati sottili. Usato soprattutto per la biancheria, la camiceria femminile e i fazzoletti. In mischia con poliestere o viscosa acquista una maggiore lucentezza. Il nome deriva da quello di un tessitore francese del XIII secolo, Baptiste de Cambrai: per questo viene identificato anche come cambric o cambrai.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
moda/Le-parole-di-moda/batista$$$Batista
Mi Piace
Tweet