Look da sera: come mi vesto se sono bassa

  • 1 8
    Credits: Shutterstock

    Salma Hayek

  • 2 8
    Credits: Pinterest @ RedCarpet

    Kylie Minogue in mini abito di paillettes

  • 3 8
    Credits: Pinterest @ Celebrity

    Natalie Portman in mini abito rosso

  • 4 8
    Credits: Pinterest @ Vogue Mexico y Latinoamerica

    Salma Hayek in abito da sera mono spalla

  • 5 8
    Credits: Pinterest @ Yama Yama

    Kylie Minogue in abito lungo plisse

  • 6 8
    Credits: Pinterest @ Best Dressed

    Kylie Minogue in abito a campana

  • 7 8
    Credits: Pinterest @ HuffPost

    Natalie Portman in pantaloni a sigaretta e top

  • 8 8
    Credits: Pinterest @ Irene's Closet

    Emma Watson in jump suit

/5

'Altezza è mezza bellezza' si dice, ma le donne petit hanno tantissime armi di seduzione. Compatte come bamboline, difficilmente appaiono volgari anche nelle mise più sexy. Ecco 7 look da sera strategici per slanciare la figura ed essere sfavillanti.

La statura non è un limite alla bellezza, lo sanno bene le bellissime Natalie Portman (1,60cm), Salma Hayek (1,57cm), Kylie Minogue (1,52cm), Megan Fox (1,63 cm), Scarlett Johansson (1,60 cm), e Mila Kunis (1,63 cm). Infatti nulla ha impedito a queste celebrities, che lavorano anche grazie alla loro immagine essendo attrici, di scalare il jet set di Hollywood, magari più di altre colleghe 'stangone'! Slanciare la figura anche quando si è molto piccole e minute non è difficile, e se parliamo di look da sera lo è ancora meno. Pensa al lato positivo di essere una donna “petit”: difficilmente risulti volgare perché il tuo essere minuta ti dona molta grazia anche con una scollatura più profonda, degli stivali cuissardes, o ancora una minigonna, mini mini, e degli shorts.

Pronta a prendere spunto per degli outfit perfetti? Ecco 7 look indossati da bellissime attrici “petit” che puoi copiare per una serata importante.

Mini abito in paillettes

La regina incontrastata dei mini abiti in paillettes è la super-glam Kylie Minogue. Lei li sceglie super ricchi di paillettes e di applicazioni e molto corti, abbinati a sandali o pumps sempre con qualche centimetro di plateau. Il tacco altissimo non è indispensabile, bastano anche 8 cm per dare un minimo di slancio e rendere silhouette e gambe sinuose. È un capo che se sei una donna petit devi assolutamente avere nell’armadio, in versione anche più semplice e liscia. Non sceglierlo con l’orlo al ginocchio, ma sempre sopra al ginocchio, per mantenere quell’aria fresca e sbarazzina che è bello che abbia un abito di questo tipo.

Mini abito scollato a V

Sempre per rimanere in tema mini dress prova un delizioso abitino lucido in seta, raso, shantung o velluto, con lo scollo a V profondo, come quello che indossa Natalie Portman. La scollatura a V sfina il busto e lo allunga visivamente: l’ideale su una figura minuta. La lunghezza dell’abito è a tua discrezione, ma anche in questo caso è bello portato corto, e al massimo l’orlo non dovrebbe scendere oltre il ginocchio. Punta sul tinta unita e sui colori brillanti e intensi, che insieme al tessuto lucido generano un effetto “wow”!

L’abito monospalla

Il monospalla, che sia un abito o un top, e in generale gli abiti off-shoulder che scoprono le spalle, donano moltissimo alle petit! Perché spostano l’attenzione verso la parte alta della figura. Che poi sia lungo fino a terra o corto al ginocchio non importa, funziona in entrambe i casi e dona alla silhouette un aspetto invidiabile, proprio come Salma Hayek!

L’abito lungo plissé

Se c’è una cosa che allunga la figura in maniera eccezionale è l’abito lungo plissé. Le piegoline verticali e la gonna raso terra (con sotto i tacchi!) hanno un potere allungante fantastico. Se poi l’abito è di un solo colore, senza stacchi nella cintura o in altri punti, ancora meglio! Il top può essere di qualsiasi forma, come ti piace di più, l’importante è mantenerlo bene raso terra e sceglierlo il più pulito possibile, senza balze, ruches, o applicazioni varie.

Abito a campana stampato

Vogliamo parlare poi di un delizioso abitino stampato con la manica al gomito e la gonna a campana? Molto bon ton! Perfetto con l’orlo di 3 centimetri sopra al ginocchio, e magari anche con un pizzico di sbuffo sulle spalle. Si porta con le decolleté o con le Mary Jane, e deve essere ben strizzato in vita. Bello in versione con o senza maniche, tinta unita, stampato o jacquard. Una delizia se sei una donna petit perché tira fuori ancora di più il tuo mood un po’ “bambola”!

Pantaloni neri a sigaretta con top

Per variare dall’abito, corto o lungo che sia, una bella e raffinata alternativa è il pantalone nero a sigaretta abbinato a un top prezioso. La regola per slanciare la figura in questo caso è che il pantalone abbia la vita alta e che il top sia corto in vita (da infilare nel pantalone o che si appoggi sul punto vita). Anche in questo caso monospalla o spalle completamente scoperte per il top sono vivamente consigliati! Le scarpe saranno rigorosamente alte, magari in vernice o seta nere.

La Jumpsuit

E infine lei, una bellissima e pratica tuta.  Sofisticata come l'abito ma più comoda e grintosa. La versione più elegante, da sera, è quella col pantalone palazzo e le spalle nude. Graditi lo scollo a V se sei petit e l’orlo raso terra. Puoi indossarla con una zeppa (che viene nascosta), o con sandali gioiello.

Allora hai capito le 6 regole d’oro per slanciare il tuo fisico se sei una donna petit? Te le riassumiamo:

-Non staccare con colori e accessori l’outfit, preferisci il tinta unita

-Lascia le spalle scoperte quando puoi, i capelli raccolti, e attira l’attenzione sul viso con un make-up perfetto e degli orecchini vistosi e preziosi

-A gamba nuda indossa scarpe nude, con le calze nere indossa scarpe nere, e cosi via…

-Opta per scolli a V o U profondi

-Usa stampe a righe verticali e plisseè

- Orlo raso terra o sempre sopra il ginocchio

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te