L'abito e la sua anima 

Se vuoi scoprire il ruolo di un pizzo, di un nastro, di un ricamo o di una passamaneria nella creazione di un abito, leggi il nuovo libro "I dettagli cambiano la moda": un contributo prezioso per conoscere che cosa si nasconde dietro il tuo abbigliamento

di Maristella Campi  - 15 Febbraio 2007

Hai mai pensato come un pizzo, un nastro, un ricamo o una passamaneria possano cambiare, in alcuni casi stravolgere, un abito? Se la tua risposta è sì, significa che di un abito apprezzi non solo il tessuto, il colore e la linea, ma anche tutti quegli infiniti ornamenti che lo rendono unico. A te, curiosa di conoscere i retroscena del fashion system, è dedicato il nuovo libro "I dettagli cambiano la moda", scritto da una famosa giornalista di moda e di costume, Lucia Serlenga, e presentato da Cipriana Dall'Orto, condirettore di Donna Moderna, in occasione della più importante manifestazione fieristica sui tessuti, Moda In.

Con un linguaggio chiaro e preciso e un'analisa profonda e meticolosa, l'autrice e il suo staff di collaboratori ti spiegano il ruolo fondamentale di quel patrimonio culturale, creativo e professionale che si nasconde dentro un pizzo, un ricamo, un nastro o una passamaneria. Così, leggendo il profilo di 22 piccole e medie aziende, dalla forte connotazione artigianale e dalla lungimirante innovazione tecnologica, trovi la mappa per decifrare l'eccellenza del Made in Italy nel campo dell'abbigliamento.

Pagina dopo pagina, tra un'intervista ad Antonio Marras e una notizia storica, tra il parere di Laura Lusuardi, fashion director di Max Mara, e la definizione di minimalismo, arrivi al dizionario finale, fondamentale per capire i termini che usi tutti i giorni quando parli di moda. Da tenere sempre a portata di mano.

"I dettagli cambiano la moda", a cura di Lucia Serlenga, 2007, Federazione Italiana Industriali dei Tessilvari e del Cappello, Nuova Libra Editrice.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
moda/l-abito-e-la-sua-anima$$$L'abito e la sua anima
Mi Piace
Tweet