Help moda: come scegliere i jeans 

Ecco i suggerimenti della nostra coach di moda Fiamma Sanò per scegliere i jeans

Donna Moderna ti semplifica la vita. Bellezza, moda, benessere, food e casa: guarda tutti i video su Donna Moderna Live tratti dalla trasmissione di La5

Jeans, capo sempre di moda anche se non sempre facile da scegliere. Dopo anni di dominio del jeans skinny tornano alla ribalta i jeans a zampa d'elefante anni ‘70.

Ecco i suggerimenti della nostra coach di moda Fiamma Sanò per scegliere i jeans!

Attenzione a come sceglierli: molto aderenti sopra con la campana molto larga stanno bene alle alte slanciatissime.

Un po’ più ampi su tutta la gamba vanno bene anche per le curvy.

Sempre vietati però alle bassine.

Vintage: Se vuoi sposare del tutto il grande ritorno agli anni ’70 l'abbinamento è con camicione hippie a fiori e sandali con la zeppa in cuoio e corda, o con gli stivaletti. Osa pure il cappello a falda larga!

Rock: se invece preferisci un look più rock, prova con un total black, abbinando ai jeans un body o una canotta scollata in pizzo o con le frange.

Come scarpa sandali dal grosso tacco quadrato e plateu.

Altra idea può essere il jeans boyfriend.

Il jeans boyfriend è il modello per tutti i tipi di silhouette; largheggiante e morbido nasconde qualche chiletto in più ma va benissimo anche sulle magre perché copre la mancanza di curve.

Un jeans versatile in tutti i sensi: possiamo scegliere di femminilizzarlo oppure di adottare un look maschiaccio.

Femminile: Per essere femminili il trucco è abbinare al jeans qualcosa di sexy e classico: le scarpe a punta col cinturino dietro e con il tacco da medio ad altissimo sono l'ideale.

Sopra una camicia molto fine, magari di seta o una t-shirt scollata e completare con una classica handbag.

È un look che va bene a tutte le età, perfetto per le cinquantenni glam.

Maschiaccio: Se invece vogliamo giocare alla maschietta, possiamo abbinare ai nostri jeans una camicia o una t-shirt stampata con la giacca.

Ai piedi scarpe basse e stringate.

Stupendo sulle ventenni.

E per indossare il denim in total look?

Scegli con cura gli accessori per creare tanti look diversi.

La versione bon ton è con cinturina in vita, scarpa classica tipo ballerina bicolore o sandaletto, tracollina con la catena.

Praticamente il petit robe di Chanel in versione 2.0

Quella sportiva è con le sneakers colorate e alla moda, sempre femminile ma più giovane e ironico.

Con le zeppe è allegro e sbarazzino, con i sandali in pelle di serpente e una collana vistosa è molto glam.

Sì ai jeans a trombetta (stretti, corti e svasati in fondo) se hai gambe lunghe e slanciate. Meglio a zampa e morbidi se hai un fisico curvy. In entrambi i casi, abbinali a una T-shirt anni Settanta e a dei sandali zeppati. I boyfriend, invece, stanno bene a tutte e si possono portare con sneakers o stringate maschili. NO alla mini in denim e alla salopette dopo i 30. E al mix tra gradazioni e lavaggi diversi.E per la parte superiore? Ispirati al look in foto e abbina una giacca dalla linea sciancrata.Quella in foto è di Yes.Zee

Sì ai jeans a trombetta (stretti, corti e svasati in fondo) se hai gambe lunghe e slanciate. Meglio a zampa e morbidi se hai un fisico curvy. In entrambi i casi, abbinali a una T-shirt anni Settanta e a dei sandali zeppati. I boyfriend, invece, stanno bene a tutte e si possono portare con sneakers o stringate maschili. NO alla mini in denim e alla salopette dopo i 30. E al mix tra gradazioni e lavaggi diversi.

E per la parte superiore? Ispirati al look in foto e abbina una giacca dalla linea sciancrata.

Quella in foto è di Yes.Zee

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
moda/live-avere-stile/come-scegliere-jeans$$$Help moda: come scegliere i jeans
Mi Piace
Tweet