Help moda: le tute 

Scopri come indossare la tuta con stile

Donna Moderna ti semplifica la vita. Bellezza, moda, benessere, food e casa: guarda tutti i video su Donna Moderna Live tratti dalla trasmissione di La5

La tuta è il capo must have di stagione che può essere indossata sia di giorno che la sera, passando da un modello sportivo a uno di  gran sera.

Più di ogni altro abito, basta a se stessa ed è anche molto facile da indossare.

Un tuta elegante per la sera:

Rispetto all’abito da sera, la tuta è un'alternativa con più personalità, senza perdere niente in eleganza.

Un modello con pantalone a palazzo e la parte superiore lavorata con abbondanti trasparenze, è perfetto per qualsiasi tipo di occasione. Se l'altezza non è il vostro forte meglio preferire un modello più attillato.

Ma quale colore scegliere? Il nero va sempre bene, ma in una sera d'estate potrebbe essere interessante anche un madreperla o un tono molto chiaro di celeste. Per le scarpe puoi optare anche per un tacco moderato, giusto quel poco che basta per slanciare la figura, ma stare comoda.

Il modello ideale per una donna molto minuta è una tuta corta, a vita un po’ alta, con il pantalone ampio sui fianchi, o attillato e tagliato capri, alla caviglia, se la preferisci lunga. Come ogni abito, è importante scegliere un colore che valorizzi le tonalità dei capelli, della pelle e degli occhi.

Il rosa cipria molto attuale quest’anno è solo per le more e scure di carnagione, o per le bionde chiarissime alla Gwyneth Paltrow. Col bianco non si sbaglia mai.

Ma che scarpe abbinare alla tuta?

Prova con un sandalo con tacco medio e fine impreziosito con strass e fibbiette oro e argento.

La tuta per il look da giorno:

Un modello da indossare nel quotidiano per un tocco di freschezza?

Prova con la tuta classica con le bretelle e l’elastico in vita molto attuale e comoda.

Serve un fisico slanciato e belle spalle, e se è di cotone un'età ancora verde. Dopo i 20 anni meglio la seta e sopra una giacchina.

Le giunoniche con una tuta ambia scollata a V e stretta in vita dalla cintura stanno benissimo.

Le magrissime possono puntare ad una annodata dietro il collo.

Dubbi sul colore? Qualsiasi colore è il colore giusto.

È sportiva, quindi più divertente in fantasia, dai Batik ai fiori neo hippy fino ai classici tessuti tipo vecchia tappezzeria che danno alla tuta un sapore antico e ricercato.

Per le scarpe puoi veramente divertirti un po' con tutti i tipi. Dal sandalo con tacco molto elegante per la tuta da sera, alla zeppa di corda per la tuta country, o una bella stringata maschile sulla tuta jeans.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
moda/live-avere-stile/tute$$$Help moda: le tute
Mi Piace
Tweet