Dalla Milano Fashion Week: i segreti su come indossare il bianco 

Per la primavera estate 2016 prendi spunto dalle passerelle e scopri quali materiali, modelli e accessori preferire

di Chiara Tommasino

Bianco, decretato ancora una volta come il non colore dell'estate.

Anche per la primavera estate 2016, lo indosseremo in total look o abbinandolo a uno o più colori.

In passerella grazie ai materiali dall'effetto cangiante come lo chiffon e il taffettà si illumina  come una nuvola di luce diffusa in una giornata di sole.

Il risultato è l'effetto shining, con riflessi argentati e trasparenze, portato alla ribalta sul catwalk da Genny, contrapposto  a quello più materico e corposo di Les Copains.

Così il bianco, viene impiegato per le camicie e le tute, e le trasparenze lasciano intravedere la pelle.

Il bianco diviene anche il protagonista della collezione della Maison Scognamiglio.

Elegantissimi abiti di pizzo chantilly rievocano le atmosfere sofisticate del settecento, spezzando la tradizione con audaci spacchi e profonde scollature proprie della lingerie contemporanea.

Sì al total white, anche per collezione primavera estate 2016 di Chicca Lualdi, una collezione iper femminile ispirata agli anni 60 e uno stile  semplice, ma al tempo stesso sofisticato e di lusso.

Prendi spunto dai look delle sfilate, per essere aggiornata su tutti i nuovi trend!

 

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
moda/milano-fashion-week/bianco-primavera-estate-2016$$$Dalla Milano Fashion Week: i segreti su come indossare il bianco
Mi Piace
Tweet