La donna bohemien di Etro 

Le stampe floreali su abiti lunghi, decorazioni e linee liberty, per una donna angelica e sensuale

di Francesca Bello

La sfilata di Etro è un tributo al mondo del balletto ed alle opere shakespeariane.

Le modelle in passerella sfilano indossando le classiche ballerine di danza classica, con lunghi nastri che avvolgono le caviglie. Sagome fluenti e costruzioni avvolgenti.

Gli abiti seguono il movimento delle modelle. La palette colori è una una tavolozza dal beige al rosa polveroso. Grande attenzione per i dettagli, in particolare i ricami sullo chiffon e la seta.

Ogni look è aggraziato e sensuale. Un mix tra l'opera classica e lo stile bohemien sulle note di Tonight, Tonight degli Smashing Punkins.Un tripudio di colori, fiori, e trasparenze, con quell'effetto anticato dei tessuti per un tocco di classe in più ad un look femminile che non passa inosservato.

Ricami, bordi floreali e stampe su seta, regalano un ornamento di lusso ad ogni capo indossato.Gli abiti sono leggeri, seta stampata e pieghe che regalano forme inaspettate sul corpo delle modelle.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
moda/milano-fashion-week/donna-bohemien-etro-primavera-estate-2016$$$La donna bohemien di Etro
Mi Piace
Tweet