In passerella le donne sport-chic di Max Mara 

Uno stile da avventuriera metropolitana, che coniuga femminilità e praticità: la collezione primavera estate 2017 di Max Mara, tra completi tecnici e stampe botaniche

di Enrico Matzeu

La collezione primavera estate 2017 di Max Mara è dedicata alla donna che cerca uno stile versatile e ricercato.

Gonne longuette in tessuto tecnico abbinate a top aderenti e giacche a vento oversize nei colori del nero, dell'arancio e del blu elettrico. I leggings - che tornano prepotentemente di tendenza - hanno stampe di maxi foglie tropicali, come quelle disegnate anche sui giacconi ricchi di zip e parti elastiche. Modelli pensati per far sentire le donne a proprio agio senza dimenticare quel giusto pizzico di eccentricità.

Ingrediente che ritroviamo anche nei pullover in lana dall'effetto infeltrito, tra giochi di bianco e nero e laboriose sovrapposizioni patchwork su gonne scamosciate. Le giacche affiancate sottolineano le curve della silhouette femminile senza mai costringerla: la praticità è al primo posto. Tra gli accessori una nota di merito va data alle visiere e alle borse, maxi e portate rigorosamente a mano.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
moda/milano-fashion-week/max-mara-collezione-primavera-estate-2017$$$In passerella le donne sport-chic di Max Mara
Mi Piace
Tweet