Max Mara: la collezione per la primavera estate 2018 

Eleganza e stile minimal imperano nella nuova linea di Max Mara per la prossima stagione calda! Protagonista assoluto il tailleur dal taglio sartoriale

di Vera Grassia

Minimalismo ed eleganza vengono portati all'estremo sulla passerella di Max Mara che sfila al secondo giorno di Milano Moda Donna con una collezione per la primavera estate 2018 all'insegna dell'essenzialità, ricercata.

Il protagonista assoluto sul catwalk è il completo giacca pantalone: tailleur dal taglio sartoriale e dalla linea pulita, che spaziano dalla versione delicata in glicine, alla più romantica tempestata di fiorellini di campo all over, all'elegantissima in organza, fino all'ensemble in total denim e a quella gessata in stile workwear.

Sfila anche il trench, lungo oltre il ginocchio, morbido. Ed effetto see-through. C'è il cappotto androgino leggero che scende dritto, lineare, in tinta cammello. Ci sono il contrasto black and white. E i motivi floreali sfoggiati in total look.

Le gonne si trasformano in frange, grosse e lunghe, che si muovono a ogni passo, oppure si aprono con spacchi profondi, sensuali ma bon ton. Talvolta superano di poco il ginocchio, talvolta scendono oltre la caviglia.

Minimal anche le jumpsuit - in tinta unita - che attingono alle divise da lavoro: gamba e manica lunga, colletto da camicia, linea morbida, ma non troppo, e soprattutto pulita.

Sfoglia la gallery e scopri con noi tutte le tendenze viste sulla passerella di Max Mara per la prossima stagione calda!

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
moda/milano-fashion-week/max-mara-primavera-estate-2018$$$Max Mara: la collezione per la primavera estate 2018
Mi Piace
Tweet