Blu: come abbinarlo facilmente

Credits: Shutterstock

Il blu si può abbinare con quasi tutti i colori, ma fai sempre attenzione alle occasioni

/5

Uno dei colori più trasversali del tuo guardaroba che non passa mai di moda e che ti rende subito elegante

Il blu è una delle tinte più eleganti dell'abbigliamento e non a caso Giorgio Armani l'ha scelto come colore feticcio, proponendolo in quasi tutte le sue collezioni. Può essere però molto versatile e quindi utilizzato anche per dei look casual e in ogni momento della tua giornata.

Il blu, quello più scuro e sobrio, si sposa perfettamente con tutte le sfumature di grigio. In ufficio quindi puoi indossare una pencil skirt grigio perla e una camicia blu scuro oppure scegli uno spezzato con i pantaloni blu notte e una giacca oversize in grisaglia, per un look maschile da togliere il fiato. Al lavoro un top o un pullover blu stanno bene anche con dei pantaloni colorati in rosso mattone, senape o verde bosco.

Le tinte vivaci risaltano più facilmente con il blu e allora gioca con capi e accessori, abbinandolo al rosa shocking, al verde brillante o al giallo limone, soprattutto se vuoi trasmettere positività, a prescindere dalla stagione in cui ti trovi. Se scegli un tubino total blu, ad esempio, arricchiscilo con accessori vitaminici, come un paio di décolleté e una shopping bag arancioni o una vistosa collana nelle mille sfumature del rosso.

Anche i colori pastello stanno bene con il blu, soprattutto per occasioni importanti come un matrimonio o un battesimo. Un bel pantalone a palazzo scuro, ad esempio, ti renderà impeccabile se lo indossi con un top ricco di leggeri volant verde acqua. Il rosa confetto è l'ideale per una blusa da indossare sotto a un tailleur in stile Chanel, mentre il giallo canarino trova la sua massima esaltazione se abbinato al blu cobalto, ma se pensi che non stia bene con il tuo viso, punta sugli accessori, con pochette e sandali in contrasto.

Un grande classico degli abbinamenti con il blu è sicuramente il bianco, soprattutto d'estate. Lo stile marinaretta, infatti, si ottiene facilmente indossando una t-shirt bianca sopra a un cardigan blu, meglio se con un paio di jeans chiari. Anche una bella gonna a pieghe blu scuro può essere ravvivata da una canotta bianca, magari a righine rosse. Per un outfit del genere hai poi due opzioni: sdrammatizzare con un paio di sneakers total white o renderlo elegante con dei sandali corallo.

Attenzione invece al nero e al marrone, che non sempre vanno d'accordo con il blu. Per quanto riguarda il primo, cerca di non abbinarlo mai a sfumature di blu troppo scuro, perché rischia di incupirti troppo. Nel caso del marrone, invece, scegli nuance più delicate, come il nocciola o il cammello, che in fondo possono regalare piccole grandi soddisfazioni.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te