Tutte le giacche per l’autunno

  • 1 11
    Credits: Zara, Mango, G-Star

    Dalle passerelle di Milano abbiamo già scoperto alcune tendenze per questo autunno. Stivali, borse colorate e tonalità candy per gli outfit da indossare con i primi freddi.

    Scopriamo assieme quali sono i pezzi che non possono mancare nel tuo guardaroba, abbiamo selezionato giacche, cappotti e giubbotti per affrontare la nuova stagione. Scegli i tuoi modelli preferiti per essere perfettamente in tendenza ed allo stesso tempo godere di comfort ed eleganza!

    Per una giornata in ufficio, scegli di indossare una mantella, capo tornato alla ribalta negli ultimi anni e riproposto anche sulle passerelle di tutto il mondo. Abbina al tuo stile anche il classico ed iconico trench oppure un cappotto oversize. Vediamo le proposte firmate Mango, Zara e Patrizia Pepe.

  • 2 11
    Credits: Mango, Zara

    La mantella

    Riproposta come capo fashion sulle più importanti passerelle dell'ultima fashion week, la mantella porta con te un indubbio fascino nell’essere un capo di storica memoria ma sempre al passo con le tendenze.

    Sceglila in versione classica, in panno di lana melange, con due profondi tagli che fungono da manica funzionale oltre ai due cannoncini laterali che invece sono solo maniche di decoro. I bottoni dalla forma squadrata le conferiscono una certa serietà.

    Oppure indossa la versione proposta da Mango, in alpaca disegnata, che ricorda il mood folk-inca che da qualche anno riempie il guardaroba invernale e sembra quasi volerti far evadere dalla malinconia tipica di questa stagione. Perfetta per un look da camicia bianca e pantalone di lana.

  • 3 11

    Il poncho

    Ricorda le atmosfere tipiche del Giappone per le sue linee simili a quelle del kimono. La sua caratteristica principale è il non avere bottoni di chiusura ma non per questo è un capo scomodo, tutt’altro, ti permette di indossarlo sopra a look di qualsiasi genere, da un tailleur con giacca ad una maglia, magari a collo alto per sentirti coperta quanto basta ad affrontare i timidi rigori autunnali.

    La variante beige di Mango è ideale per essere abbinato a look in toni di colore chiaro come il panna piuttosto che con nuances più scure su cui svetta come colore a contrasto.

    Oppure scegli il modello a righe larghe nei toni del bianco e del nero, assume un’allure più informale e può diventare però anche un’ottima soluzione per un copriabito da look da sera, sia in abito lungo magari in jersey di viscosa molto fluido piuttosto che su un abito corto dalla gonnellina ampia.

  • 4 11
    Credits: Zara, Mango

    Il cappotto di lana

    Definito il must have per eccellenza della stagione autunnale. Sceglilo in versione corta e dal taglio maschile come la proposta di Zara, reso femminile dal tocco di colore ocra tipico della stagione e sdrammatizzato dall’allacciatura monobottone che lo rende particolarmente facile da abbinare ai tuoi look più casual.

    La proposta di Mango invece è quella di un cappotto dal collo ad imbuto, quindi più adatto per la stagione invernale inoltrata, per il massimo comfort durante le giornate più fredde. L’essere un cappotto corto lo rende facilmente abbinabile sia a look creati con abiti tipo tubino che a tailleur gonna o pantalone.

  • 5 11
    Credits: Patrizia Pepe, Mango

    ll piumino lungo

    L’alter ego per eccellenza del cappotto, ideale soprattutto per i periodi dell’anno in cui pioggia ed umidità la fanno da padroni.

    Puoi scegliere la versione di Patrizia Pepe in nylon lucido impunturata matellassè per un capo trasversale da abbinare ad un pantalone a sigaretta ed una maglia girocollo che come cappotto per i tuoi look eleganti da sera.

    La seconda proposta, firmata Mango, è invece di un piumino più classico, dall’impuntura orizzontale e dal colore neutro, con collo alla coreana alto quanto basta a fungere anche da sciarpa. Ti consigliamo di portarlo aperto, se le temperature lo consentono, per conferirgli un aspetto sportivo ma allo stesso tempo studiato, su un look informale, oppure anche su un completo giacca-pantalone.

  • 6 11
    Credits: Mango, G-star

    Il bomber

    Ricorda lo stile collegiale americano, il bomber, che non sembra voler tramontare mai nel suo essere un capo utile e versatile per qualsiasi tipo di look.

    Scegli la versione di Mango in nylon color militare per un capo giovane, da abbinare ad un look immediato ma studiato come una minigonna in pelle od effetto pelle, una camicia in flanella check ed una t-shirt con maxi stampa.

    La proposta di G-Star invece è di un capo dalle linee più morbide e dal tessuto più cadente e leggermente cangiante. Ideale per essere un capospalla da abbinare ad un look elegante, magari un abitino corto portato con un tacco alto, per creare un divertente contrasto di immagine.

  • 7 11
    Credits: Zara, Mango

    Il gilet

    Per antonomasia il capo con cui affacciarsi timidamente alla stagione autunnale.

    Sceglilo imbottito, quindi come fosse un piumino smanicato, dalle linee diritte e semplici, da abbinare ad un look di jeans e maglia di media pesantezza, Mango.

    Oppure, se vuoi un capo che sia anche di immagine, scegli la proposta di Zara, in ocra acceso, da chiudere con cintura in vita e da abbinare ad un abito o gonna lunga fino alla caviglia piuttosto che ad un completo giacca-pantalone.

  • 8 11
    Credits: Benetton, Mango

    Il piumino

    Nella sua versione corta è diventato un autentico passepartout: se sei abituata ad indossarlo solo sulle piste da sci, avrai modo di farlo diventare invece un pezzo indispensabile ai tuoi look metropolitani.

    Il modello di Benetton con cappuccio è adatta senza dubbio ad essere coordinata con i tuoi look più informali e casual; molto carina l’idea che le tasche sui fianchi siano completamente nascoste e visibili solo grazie al tirazip in tono.

    La versione di Mango, senza cappuccio, è invece un mix tra l’essere un classico piumino ed una giacca senza collo. Ti consigliamo di abbinarlo ad un look il cui top sia una maglia di lana dal collo morbido e abbastanza alto per sentirti coperta oppure se le temperature non sono ancora rigide, puoi indossarlo su una maglia girocollo e con un foulard ampio ed annodato al collo.

  • 9 11
    Credits: Zara, Mango

    Il parka

    Divenuto celebre diversi anni fa, sia in versione punk che in versione militare ma per fortuna portato in contesti più metropolitani, è tuttora uno dei capospalla irrinunciabili per la stagione invernale.

    La versione proposta da Mango è in chiave moderna, sia per il colore, un tono di cioccolato molto intenso, sia per la forma particolarmente diritta. Adatto ad essere indossato sopra ad un look informale, dove il denim sia predominante sia come pantalone che come eventuale giubbotto o camicia.

    Zara invece lo propone in versione 100% militare, arricchito da patches e ricami nello stesso stile, e realizzato nel classico cotone pesante color kaki. Un’alternativa per utilizzarlo come complemento al tuo look è quella di indossarlo sopra ad un abito molto elegante, magari dalla linea asciutta, come potrebbe essere un tubino oppure un’ampia gonna a ruota, abbinata ad una scarpa dal tacco vertiginoso.

  • 10 11
    Credits: Zara, Mango

    Il trench

    Anche per questa stagione autunnale, il trench è definito il capo passepartout per eccellenza.

    La proposta di Mango è di un modello media lunghezza, con abbottonatura a doppiopetto. Classico quanto basta, per essere attuale se indossato sopra ad un completo spezzato, fatto da pantalone dal taglio maschile e maglia lupetto o girocollo in angora o mohair nero, per creare contrasto di immagine e gusto.

    Zara invece propone un modello nella sua immagine più classica, con collo piccolo e carrè abbottonato sul davanti. Scegli di abbinarlo ad un look informale, fatto da jeans e stivale alto, magari fino al ginocchio piuttosto che ad un tubino per un appeal seducente ed elegante.

  • 11 11
    Credits: Mango, Zara

    Il cappotto oversize

    Sicuramente il modello che unisce l’essere ricercato alla comodità di un volume ampio quanto basta per essere indossato sopra a qualsiasi tipo di outfit tu preferisca.

    Il primo, in panno melange, ricorda le forme del chiodo in pelle, grazie al collo dalle vele ampie e dall’allacciatura trasversale. Questo modello lo puoi indossare per creare un look casual, composto da jeans e da stivaletto con tacco alto e squadrato per conferirgli un’immagine slanciata.

    Il secondo, invece ricorda il tipico panno casentino, ovvero un panno dal pelo arricciato su se stesso ed è adattabile a look eleganti, da sera, con un abito lungo e una décolleté oppure con una gonna corta spezzata ad un top in maglia anche smanicato per un’immagine fresca e non impegnativa.

/5

Scopri nella nostra gallery quali sono i capi che non possono mancare nel tuo guardaroba autunnale

 

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te