Le scarpe più comode da indossare in estate

  • 1 9
    Credits: Rafting Goldstar, Birkenstock, Havaianas, Espadrilles

    Il trend di quest’estate è il sandalo, che sia di sughero o con plateau, questa calzatura è tornata prepotentemente di moda, anche tra le fashion blogger.

    Puoi scegliere un modello di scarpa bassa a punta, per un tocco elegante ad ogni look. Queste scarpe sono facili e comode da indossare durante il giorno e soprattutto si abbinano con ogni look.

    Oppure per un look sportivo puoi scegliere un paio di slipper di tela, comode perché si indossano come dei mocassini, e soprattutto sono versatili. Un paio di flip flop, ovvero le classiche infradito, di plastica o di gomma sono perfette per andare in spiaggia.

    Infine le espadrillas, altra calzatura tipicamente estiva, con la suola di corda e la tomaia di ogni colore e materiale sono perfette per affrontare le giornate più calde.

  • 2 9
    Credits: Rafting Goldstar

    Per una serata con le amiche, indossa un sandalo plateau, che slancia la forma e rende l’outfit più elegante. Dagli anni ’90 la zeppa non è mai passata di moda, riproposta in chiave moderna su scarpe eleganti, casual e sportive.

    Scegli un modello intrecciato, con suola di gomma, come quello proposto da Rafting Goldstar oppure la versione con nastri incrociati sul davanti e cinturino alla caviglia. La zeppa in sughero assorbe meglio gli urti, diversamente dal legno che è troppo duro e può comportare eccessiva pressione e anche instabilità.

  • 3 9
    Credits: Havainas

    Le infradito, sono un modello perfetto per la spiaggia, comode da indossare e un modello intramontabile che non può mancare nel tuo guardaroba. Esistono tantissimi modelli, dalle più famose Havaianas in plastica o nella nuova versione a “sandalo”.
    Le infradito sono un modello versatile, in più essendo di plastica si possono bagnare senza rovinarle. Per un look vintage, puoi scegliere un modello a quadretti a righe che si ispira agli anni ’50. Oppure una versione luxury con l'applicazione di cristalli di Swarovski sulle fascette.

  • 4 9
    Credits: Steve Madden, Christian Lacroix

    Un modello decisamente sportivo è la slipper o slip-on. Per certi versi ricordano le scarpe della nostra infanzia. Ritornate in voga da un paio di stagioni, sono state declinate nei materiali più vari, dal cotone, unito, stampato, lavorato a micro armatura, alla pelle, sia laminata che in colori dark come nero e royal navy.
    Oppure con stampe ironiche come il modello proposto da Steve Madden oppure la versione con le farfalle dello stilista Christian Lacroix. Le slipper sono praticamente inconfondibili, dalla suola in gomma bianca, che identifica questo particolare modello di scarpa.

  • 5 9
    Credits: Zara

    Se per l’estate prediligi una scarpa bassa ma vuoi uscire dallo schema fisso della classica ballerina, la calzatura proposta da Zara fa al caso tuo. Un mix di elementi che rendono una calzatura super flat estremamente glamour. Un tacco basso ma quanto basta per avere qualche cm in più di comodità, una punta leggermente acuminata che tende ad allungare il piede quanto basta, il fianco del piede libero per dare una sensazione di “nude” e il tallone a sentirti più vestita.

    Puoi optare per la versione laminata, ideale sia da abbinare a colori scuri per un look da sera, oppure in variante “vinile” bianco come soluzione dailywear, magari indossata con un jeans tagliato al polpaccio.

  • 6 9
    Credits: Espadrilles

    Le espadrillas non passano mai di moda. Puoi scegliere un modello flat di stoffa, oppure con plateau. Perfette per una camminata in collina oppure in città. La versatilità di questa calzatura è data dalla inconfondibile suola in paglia intrecciata e da una tomaia che può assumere migliaia di diverse sfaccettature.
    Impalpabile e assolutamente fresca nella versione in tulle rigido, decorato da micro-ricami; smart nella versione delle classiche righe bicolori estive piuttosto che evening style se arricchita da piccole paillettes scintillanti. Una calzatura immancabile nel guardaroba estivo di ognuna di noi.

  • 7 9
    Credits: Birkenstock

    Il must have della stagione estiva è il classico sandalo basso. Come i modelli proposti da Birkenstock, scegli per il tuo look un paio “pianella”, con due sottili cinghiette incrociate che oltre a esaltare le femminilità permettono allo stesso tempo una regolazione perfetta.

    Oppure scegli il modello luxor dotato di plantare anatomico, comodo da indossare tutto il giorno, in più la tomaia lascia piena libertà al piede, questa calzatura è perfetta per un look classico e discreto. Infine, la versione sportiva, che garantisce al piede un sostegno ed il massimo comfort.

  • 8 9
    Credits: Calvin Klein, Ionassis

    I sandali monodito, sono perfetti da indossare in una sera d'estate sotto una gonna lunga o con un paio di shorts. Questo modello è perfetto e comodo per un look chic. Ideale alternativa a chi, e ce ne sono, non sopporta la calzata tipica dell’infradito; in questo caso l’alluce viene completamente circondato da un anellino di pelle o di altro materiale con cui è realizzata la calzatura.

    Indispensabile una perfetta pedicure per evitare che una calzatura di così forte impatto passi in secondo piano per colpa di un piede non perfetto.

  • 9 9
    Credits: Scholl

    Nell’immaginario collettivo lo zoccolo di legno rappresenta senza dubbio l’arrivo della stagione estiva, del clima tipico da vacanza in campeggio piuttosto che la classica calzatura con cui percorrere quei pochi metri che separano la casa di vacanza dalla spiaggia.

    Nella versione flat, con la suola di legno e l’inconfondibile tomaia fatta da una striscia di pelle con l’ormai celeberrima fibbia oppure nella versione più “sexy” con suola anatomica, sempre in legno, dettagliata da un tacco alto quanto basta a rendere femminile una calzatura universale.

/5

Nel periodo estivo non è facile trovare una scarpa comoda e pratica. Ecco i modelli più comodi da indossare in ogni occasione

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te