Sneakers bianche, le scarpe per tutte 

Sono le più amate. Semplici, sportive, sobrie. Scopri in quanti modi puoi metterle

di Marina D'Incerti e Jessica Ventrella

Le sneakers bianche sono tornate ai nostri piedi quasi senza che ce ne accorgessimo.

Ma come, fino a un attimo fa non avevamo tutte, dai 5 agli 80 anni, le ginniche da running fluorescenti, colorate, vistose a più non posso? La abbiamo ancora, avevamo solo bisogno di un attimo di sollievo. Alle sneakers non si rinuncia più. Le mettiamo in ufficio, con la gonna, di sera. E senza tanti complimenti per il dress code.

Ma per quanto le stylist di moda ci abbiano rassicurato, mettere le running shock alla lunga può essere faticoso (anche se all'inizio è liberatorio). A soccorrerci sono tornate le sneakers bianche. Non hanno manie di protagonismo, soffrono come tutte le scarpe da ginnastica di giovanilismo, ma non in forma acuta. Semplicemente, stanno bene un po' con tutto.

Oggi le propongono i marchi sportivi, i brand low cost e anche le griffe di lusso. Il modello di tendenza e anche più chic è minimal, di pelle candida con le stringhe. Il modello culto, soprattutto per le più giovani, restano le Stan Smith di Adidas (che pure sono un revival degli anni Ottanta). Ma esistono innumerevoli varianti per forme e dettagli.

E con la bella stagione tornano anche le sneakers bianche di tela.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
moda/scarpe/sneakers-donna-bianche-primavera-estate-2016$$$Sneakers bianche, le scarpe per tutte
Mi Piace
Tweet