L'abito da sposa romantico 

Lungo, principesco, ricco nei tessuti e nei decori. L'abito da sposa romantico è il sogno di quasi tutte le donne per il giorno del sì. Per realizzarlo, ecco i più belli

di Marina D'Incerti e Jessica Ventrella

Per essere splendida come una principessa indossa un abito romantico il giorno del sì. E prima di scegliere tieni presente che un vestito di questo genere deve avere precise caratteristiche.

La forma Corpetto aderente e modellato, punto vita evidenziato, gonna ampia e lunga. Se punti all'abito da sposa romantico, evita le scollature eccessive e la linea a sirena, più adatte a una sposa sexy. Molto raffinati, invece, sono i modelli dalla linea affusolata con lo strascico o un "dietro" sfarzoso. Al contrario, lo strascico diventa eccessivo su una gonna dall'ampiezza maxi, stile crinolina ottocentesca.

Il colore L'abito da sposa romantico è bianco con poche concessioni ai pastelli, anche i più delicati. Ok al bianco ottico, avorio e crema. Se la tua carnagione lo permette, osa un rosa nude o un cipria chiarissimo.

I tessuti: i più utilizzati sono organza, raso di seta, piqué, mikado e le sete morbide come cady, georgette e chiffon. Le sottogonne sono di tulle. Il pizzo macramé e chantilly è sempre protagonista e, oltre a doppiare l'abito, può essere usato sul corpetto per velare la scollatura a effetto tattoo su spalle, braccia e décolletée.

I decori: l'abito da sposa romantico più attuale ha dettagli gioiello, per esempio applicazioni di cristalli Swarovski che, dopo il matrimonio possono essere riutilizzate.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
moda/sposa/abiti-da-sposa-romantici-matrimonio$$$L'abito da sposa romantico
Mi Piace
Tweet