Abbigliamento anni ’50

  • 1 8
    Credits: Valentino, Max Mara, Only

    La donna anni 50 è un mix di femminilità e bon ton, reso allegro dalle immancabili fantasie a pois, a righe o floreali. Lo stile anni 50 è perfetto se hai un fisico a clessidra, così da mettere in risalto il punto vita, valorizzato dalle gonne a vita alta o con una semplice camicetta. Sfoglia la nostra gallery e scopri come costruire un look ispirato alla moda anni 50 che sia attuale ma con un tocco vintage.

  • 2 8
    Credits: Cavalli e nastri

    Per un look alla Dorian Gray scegli un abito rigorosamente lungo sopra al ginocchio, indossato con una décolleté dal tacco medio-alto. Gli abiti anni 50 mettono in risalto le tue curve e la femminilità.

    La gonna è rigorosamente ampia e raccolta in grandi balze, che all’epoca venivano enfatizzate da vaporose sottogonne in tulle. Scegli un modello floreale che mette in risalto il punto vita, come il modello con rose stampate, oppure la versione primaverile con cintura in vita e scollatura a V.

  • 3 8
    Credits: Only, Mint Berry

    Nel tuo outfit anni ’50 non può mancare una romantica camicia di seta. Puoi sceglierne un modello in tessuto leggero e quasi trasparente, arricchito da stampe di natura floreale.

    Il colletto molto basso è arricchito da rouches e da laccini che possono essere annodati a fiocco oppure lasciati sciolti.

    Oppure scegli di indossare una camicetta in tessuto fluido, come la proposta in colore bianco, dove il collo è reso ancora più ricco da una lunga fusciacca annodata in un grande fiocco sul davanti. Manica a ¾ ed inserto sul centro davanti in stesso tessuto a voler ricreare un effetto di pettorina allungata.

  • 4 8
    Credits: Mint&Berry, River Island

    Se vuoi rendere attuale la classica gonna anni ‘50 ed indossarla nel tuo look “di ogni giorno” scegli una di queste due proposte. La gonna rosa, lunga al ginocchio, ampia quanto basta ad essere raccolta in grandi balze che le conferiscono fluidità e linee molto morbide.

    La vita è strizzata da una fusciacca in stesso tessuto che può essere annodata più volte per poi finire con un fiocco morbido lasciato cadere sul davanti. Ricorda che per essere in puro stile ‘50 questa gonna va indossata con una décolleté dal tacco medio e sottile, meglio ancora se a rocchetto.

    Se invece ami le fantasie, scegli la proposta caratterizzata da stampa floreale su un acceso fondo ocra. Le linee leggermente più snelle di questa gonna la rendono facile da indossare quotidianamente, abbinandola ad un giubbotto di pelle, portato con il collo in piedi; un capo icona della moda maschile anni ‘50 che creando un contrasto di immagine conferirà un intrigante appeal femminile al tuo look.

  • 5 8
    Credits: Max Mara, Asos, Valentino

    Per ricreare un look ispirato agli anni 50, fondamentale è la scelta degli accessori!

    Occhiali da sole: se vuoi sentirti anche solo per un attimo una grande diva, scegli questi occhiali il cui colore ambrato della montatura si fonde perfettamente con le lenti dalla forma a mandorla allungata che oltre a coprire interamente gli occhi conferisce al viso una linea slanciata e sottile.

    Borsa: da portare coi manici infilati all’altezza del gomito, conferendo importanza al tuo portamento scegli una borsa in pelle, di media grandezza, dalla classica chiusura con laccetti puntalati in metallo e lucchetto in ottone luccicante.  

    Guanti: in pelle nera, a coprire il braccio almeno fino all’altezza del gomito spezzando così l’effetto nudo dato dall’abito senza maniche. Ricorda che è buona norma sfilarne uno prima di stringere la mano ad una persona, salvo poi indossarlo nuovamente oppure riporlo in borsa, magari fermato da un apposito anello fermaguanto.

  • 6 8
    Credits: Asos, Codello, Johnny Loves Rosie

    Il foulard, accessorio dalla duplice funzione, veniva legato al collo e faceva capolino dalla scollatura della camicia con cui di solito si coordinavano le ampie gonne a pieghe tipiche di quegli anni.

    Oppure per un look romanitco, se hai i capelli molto lunghi, utilizza un elastico decorato da un grande fiocco in tessuto vichy per ricreare una coda di cavallo dall’attaccatura in cima alla nuca. Il foulard non è mai passato di moda, ed anche oggi rappresenta un must have per rendere ricercato ed elegante il tuo look.

    Scegli la versione in fantasia floreale a ricordare quasi una stampa animalier oppure con l’inconfondibile fantasia a maxi pois su fondo chiaro.

  • 7 8
    Credits: Dolce&Gabbana, Rene' Caovilla, Marc Jacobs

    Anche le scarpe hanno un ruolo importante in ogni outfit, sceglile aperte sul tallone, con un tacco medio e la punta arricchita da applicazioni di paillettes e ricami a soggetto ironico piuttosto che decorazioni in macramè, fili lurex e piccole pietre.

    Se invece preferisci un modello più classico, opta per la proposta in vernice, con due piccoli fori ovali tenuti insieme da un fiocchetto sempre in pelle verniciata e tacco a rocchetto.

  • 8 8
    Credits: Bonprix, Più & più

    Infine scegli di indossare un tailleur, la versione elegante e più formale del look anni ‘50 ovvero giacca e gonna da poter sfoggiare nelle più svariate occasioni.

    Scegli la proposta in tessuto grigio melange, con una giacca molto aderente sui fianchi e il fondo stondato, arricchita da pattine e bottoni in colore a contrasto. Gonna longuette al ginocchio, leggermente svasata al fondo.

    Ricorda invece una divisa da hostess la proposta di spezzato la cui giacca in tessuto a grandi check è molto rigorosa non essendo per nulla scollata e chiusa a doppiopetto. La gonna a tubo, lascia scoperto il ginocchio.

/5

Guida pratica alla moda in pieno stile Fifties, dalle gonne a ruota agli accessori vintage

Abbiamo imparato dalle serie tv cult come Mad Men e Masters of sex a conoscere ed apprezzare l'abbigliamento anni '50, fatto di pois, gonne ampie, foulard legati in testa, acconciature dai volumi esagerati e tanto rossetto rosso fuoco. Un’epoca storica spesso rievocata sulle passerelle, seppur riveduta e corretta, e particolarmente amata dalle fan dello stile vintage. Sfoglia la nostra gallery per trovare spunti utili alla creazione di un autentico look Fifties!

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te