Pajamas style! In primavera si esce in pigiama

/5

Guai a indossarlo solo in casa …  lo sleepdress è davvero l’ultima frontiera del fashion! Dalle it-girl le regole d’oro per trasformare il tuo completo “casacca e pantalone” in un outfit da sogno

Qual è la fashion routine mattutina più cool del momento? Far tacere la sveglia, stiracchiarsi con gusto e abbandonare letto e lenzuola… ma non il proprio pigiama! Già, perché il ready to wear più glam torna a rubare outfit al mondo dei sogni e impone il pajama style come must have anche nella stagione più mite, facilitando la vita a milioni di fashioniste in tutto il mondo. 
Comodo e versatile infatti, il completo pigiama – rigorosamente a taglio maschile – può risolvere tantissimi outfit e altrettanti momenti della giornata grazie alle numerose declinazioni che il trend propone. Eppure indossare questa, ormai ampiamente sdoganata, versione dello sleepdress nel modo giusto non è assolutamente cosa scontata! La cura meticolosa dei dettagli diventa infatti di primaria importanza per scansare l’incubo di autentici e pericolosissimi scivoloni di stile. Per continuare a fare sonni tranquilli dunque meglio guardare con attenzione alle it-girl e ai loro outfit, per replicare diligentemente le regole d’oro in grado di farti indossare il tuo completo pigiama in modo assolutamente impeccabile!

Linea e tessuto: come sceglierli?

Ricorda: quando si parla di sleepdress, il confine tra chip e chic è davvero sottile! I fashion diktat fondamentali per scegliere il completo perfetto riguardano innanzitutto il tessuto, che deve essere il più possibile “prezioso” e dalla consistenza leggera.
La via più classica e battuta è indubbiamente quella della seta, raffinata e morbida… semplicemente perfetta per interpretare il pajama style!
Eppure non è l’unica alternativa possibile, perché le varianti in pizzo e in tessuti laminati o dall’effetto sparkling hanno davvero un’allure glamour e grintosa che permette interpretazioni più personali del trend.

Anche il taglio del completo pigiama non è assolutamente discutibile: deve essere rigorosamente un coordinato casacca – pantalone dalla linea maschile. All’interno di questa regola ferrea ci si può permettere piccole licenze interpretative.
Quali sono le alternative possibili? Si può spaziare dal completo più classico, con casacca taglio blazer con bottoni sul davanti, alle linee più filo orientali, con casacca a kimono o con giacca con collo e allacciatura alla coreana.
Il mix and match dei vari elementi crea indubbiamente contrasti di stile davvero interessanti, in grado di offrire letture meno scontate del pajama style.
Hai mai pensato ad esempio a un completo taglio alla coreana proposto in un tessuto meno convenzionale della seta? Punta su un grintosissimo effetto metal … il gioco di sovrapposizioni di stili renderà il tuo outfit assolutamente unico!

Completo pigiama in ufficio: l’erede del tailleur

Inutile dirlo: il completo pigiama si consolida come alternativa cool al ben più classico tailleur pantalone. 
In ufficio dunque è assolutamente più che lecito pensare allo sleepdress - specie nelle sue chiavi interpretative più classiche, con casacca stile blazer e tinta unita - purché lo si valorizzi nel modo giusto.
Va detto infatti che l’outfit pajama style è piuttosto azzardato, soprattutto nelle situazioni più formali e meno glamour: apparire sciatta e poco curata è un rischio sempre dietro l’angolo. Se non vuoi che colleghi di lavoro e clienti abbiano l’impressione che tu ti sia davvero appena alzata dal letto dunque, cura moltissimo i dettagli, trucco e parrucco in primo luogo.

Anche gli accessori giocano sempre un ruolo chiave nello sleepdress. Per l’ufficio puoi pensare a una versione ultra glam di kitten hells, le scarpe bon ton, girly e soprattutto comodissime dal tacco midi. Una cintura in pelle a sottolineare il punto vita e a contrasto con il pigiama farà il resto!

Completo pigiama comfy-chic

Le versioni dallo spirito cozy & casual del completo pigiama spopolano letteralmente tra le it-girl e le fashioniste più attente.
Indossarne la propria versione super cool in situazioni quotidiane, come un pranzo con le amiche o una sessione intensiva di shopping, è quindi sicuramente la scelta azzeccata se vuoi apparire glamour senza rinunciare alla comodità. Un’alternativa ultra chic al più sportivo denim o al più casual dei completi-pantalone insomma, da sfoggiare con orgoglio-fashion puntando sulle chiavi interpretative più disparate a seconda della tua personalità.

Tinte unite, stampe floreali o patterns ispirati allo stile optical … vale tutto, fatta eccezione per le versioni più spiccatamente glam, come lo shiny o il metallizzato, che necessiteranno nel caso di essere sdrammatizzate con grande maestria. Scegli dunque il tuo completo pigiama preferito e gioca sapientemente con l’abbinamento di accessori easy & chic. Mocassini e mules ulra glamour o ballerine impreziosite da lacci e dettagli gioiello saranno la scelta perfetta per i piedi, mentre la borsa dovrà essere piccola e molto chic, come un’iconica Chanel dalla tracolla a catena. Punta infine su effetti speciali come occhiali da sole di design oppure su una cintura che sappia farsi notare, ma senza esagerare!

Completo pigiama per le occasioni più eleganti

Per eventi mondani ad altissimo tasso di glam o per cerimonie eleganti, il completo pigiama può sicuramente essere una comoda alternativa all’abito.
Scegli un completo dall’allure particolarmente chic, realizzato in un tessuto davvero prezioso o con lussuosi ricami all-over. Cura l’acconciatura nei minimi dettagli e punta su tacchi vertiginosi – rigorosamente a stiletto – per valorizzare l’insieme.
Come completare splendidamente l’opera? Con una chiccosissima clutch, i bijoux giusti e un filo di rossetto rosso!

Un’idea originale? Se il dress code del party lo consente e sei abbastanza audace per osare puoi pensare anche a un malizioso gioco di “vedo non vedo” nel quale lasciare intuire un reggiseno a balconcino versione deluxe, in raso o rivestito in pizzo, utilizzato come accessorio fashion nell’outfit.

Pronta dunque per il (pajama) party più glamour di sempre? Sfoglia la gallery, lasciati ispirare dalle fashion icon più cool e indossa il tuo sleepdress con stile.

  • 1 17
    Credits: Mondadori Photo
    Completo pigiama in pizzo con applicazioni e cintura con piume
  • 2 17
    Credits: H&M
    Giacca stile pigiama (H&M)
  • 3 17
    Credits: H&M
    Pantaloni stile pigiama (H&M)
  • 4 17
    Credits: Giuseppe Zanotti
    Mocassini glitter (GIUSEPPE ZANOTTI)
  • 5 17
    Credits: Emilio Pucci su Yoox
    Cintura con piume (EMILIO PUCCI su YOOX)
  • 6 17
    Credits: Getty Images
    Kate King in completo pigiama fiorato con reggiseno a vista
  • 7 17
    Credits: Gucci
    Cardigan fiorato (GUCCI)
  • 8 17
    Credits: Gucci
    Pantalone fiorato (GUCCI)
  • 9 17
    Credits: Intimissimi
    Reggiseno a balconcino (INTIMISSIMI)
  • 10 17
    Credits: Getty Images
    Daria Strokous in complete pigiama stile coreano effetto metal
  • 11 17
    Credits: Zara
    Blazer metallizzato (ZARA)
  • 12 17
    Credits: Zara
    Pantaloni metallizzati (ZARA)
  • 13 17
    Credits: Michael Kors
    Ballerina stringata (MICHAEL KORS)
  • 14 17
    Credits: Getty Images
    Rihanna in completo pigiama fiorato e sandali con tacco alto
  • 15 17
    Credits: Pinko
    Blusa in twill (PINKO)
  • 16 17
    Credits: Pinko
    Pantaloni in twill (PINKO)
  • 17 17
    Credits: Max Mara
    Sandali color cognac (MAX MARA)
Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te