Copia il look anni 70 delle star

  • 1 7
    Credits: Foto di Getty. Cappello con cordoncino e dettaglio di metallo Accessorize.

    La socialite Paris Hilton rende ancora più romantico l’abitino di pizzo bianco con il cappello modello “pamela”. Il pamela a tesa larga e tondo sulla testa è ok perché ti dà un’aria super femminile. Ti dona soprattutto se hai un viso grande e capelli lunghi.

  • 2 7
    Credits: Foto di Getty. Jeans Koralline.

    La top model Inès de la Fressange ha un look anni ’70 da copiare per intero. I pantaloni a zampa a vita bassa e stretti fino al ginocchio sono ok perché se li porti con le zeppe e tieni l’orlo lungo, ti slanciano moltissimo.

  • 3 7
    Credits: Foto di Getty. Borsa piatta di pelle Tosca Blu.

    La top model Alessandra Ambrosio indossa accessori color cuoio: scelta perfetta. La borsa a frange ha la tracolla e la nappinaed è ok perché si adatta sia ai jeans sia a un abbigliamento formale. Scegli frange lunghe e fitte: sono le più trendy.

  • 4 7
    Credits: Foto di Getty. Camicia di cotone ricamato con nappine Intropia.

    La top model Cindy Crawford accosta la camicia hippie a una borsa bon ton. La blusa hippie senza collo, con le maniche scampanate e i disegni etnici. è ok perché sta bene e con le gonne lunghe.

  • 5 7
    Credits: Foto di Getty. Gonna denim blu indigo Calvin Klein Jeans.

    La fashion stylist Martha Ward porta la gonna con un pull norvegese. Semplice e azzeccato. La gonna di jeans svasata e con i bottoni davanti è ok perché è un pezzo tornato di gran moda in tutte le lunghezze, dalla mini alla midi.

  • 6 7
    Credits: Foto di Getty. Sandalo decorato di borchie Sisley.

    La modella Laura Bayley mixa stili e capi diversi: il cappottino classico gioca la parte dell’intruso. Lo zoccolo di cuoio e con suola di legno è ok perché è la scarpa giusta da mettere con pantaloni palazzo, a zampa, abiti lunghi stile lingerie e gonnellone.

  • 7 7
    Credits: Foto di Getty. Sandalo di pelle United Colors of Benetton.

    L’attrice Drew Barrymore porta gli zatteroni con gli skinny: un lusso riservato a chi è alta.
    La maxi zeppa con plateau e tacco largo è ok perché ti regala parecchi centimetri e ti fa camminare comoda. Il modello scamosciato ha un’aria ancora più vintage.

/5

Lo stile anni 70 da figlia dei fiori è una fonte inesauribile di ispirazione anche per le celebrities. Ecco i mix vintage più azzeccati e facili da copiare

Pantaloni a zampa, occhialini rotondi, casacche etniche, pellicciotti, scarpe con la zeppa e zoccoli di legno: tutto quello che una volta gli hippie trovavano nei mercatini dell’usato e si abbinava con un pizzico di follia e in assoluta libertà è diventato un modo di vestire ben codificato che va sotto il nome di stile anni ’70.

Quel decennio e il precedente segnano un taglio netto con il passato, quando la moda seguiva regole più stereotipate e legate al bon ton. Innamorati di quella rivoluzione, gli stilisti e tutti quelli che vogliono vestire in modo creativo e giovane hanno continuato a ripescare i pezzi forti dell’epoca.

Nelle ultime stagioni l’ispirazione anni ’70 è molto forte e se questa primavera vuoi dare qualche tocco vintage al tuo guardaroba sarai perfettamente in tendenza. I capi da avere per andare sul sicuro sono:

1. i pantaloni larghi tipo palazzo o a zampa
2. la gonna di jeans, lunga o mini
3. i sandali con tacco alto e plateau
4. la borsa con le frange
5. gli occhiali da sole tondi e grandi
Per indossare nel modo giusto questi e altri capi e accessori stile Seventies, ispirati alle star.
Nella gallery trovi 7 look vintage da provare subito.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te