Fantasie grafiche: indossale così

  • 1 6
    Credits: Mondadori Photo

    PRINCIPIANTE

    Cosa  Un abito accollato con polsi esagerati a contrasto e pannello anteriore.

    Per chi  Non vuole enfatizzare la silhouette ma ha belle mani da mettere in risalto.

    Come  Con scarpe basse (come propone Céline) o un paio di stivali a tacco medio e squadrato, di pelle nera.

    Quando  Di giorno. In ufficio come nel tempo libero, con un vestito così sei alla moda, ma anche a tuo agio.

  • 2 6
    Credits: Mondadori Photo

    ELEMENTARE

    Cosa Un completo maglia + gonna midi a rettangoli e zig zag.

    Per chi  Ha spalle larghe e gambe non proprio perfette.

    Come  Jil Sander lo ha sovrapposto a un dolcevita pastello, ma per dargli un’aria meno castigata puoi indossare la maglia a pelle e raccogliere i capelli per sottolineare il collo montante.

    Quando  Fa freddo e non hai voglia del solito mix pantaloni e pullover.

  • 3 6
    Credits: Mondadori Photo

    INTERMEDIO

    Cosa Un cappotto a riquadri in tinte neutre con un tocco di colore.

    Per chi Non si accontenta di alternare per tutto l’inverno il solito cappotto blu all’eterno imbottito nero.

    Come Fendi in sfilata lo ha proposto con un abito coordinato. È ok anche con un vestito tinta unita beige o rosso.

    Quando Per rallegrare una giornata grigia, oppure per una sera a teatro o al cinema.

  • 4 6
    Credits: Mondadori Photo

    EVOLUTO

    Cosa  Gonna a tubo + cappotto maxi a losanghe con cintura alta in pelle.

    Per chi Vuole essere sexy e femminile, enfatizzando il punto vita e nascondendo dei fianchi un po’ esuberanti.

    Come  Arricchito di bijoux e accessori gioiello, come si è visto in passerella da Les Copains.

    Quando Di giorno con un top, di sera senza. Perfetto se hai una cena e non vuoi tornare a casa a cambiarti.

  • 5 6
    Credits: Mondadori Photo

    AVANZATO

    Cosa Un abito a portafoglio in maglia arlecchino con scollo a V.

    Per chi Ha forme armoniose e non ha paura di farsi notare.

    Come Con la cintura, ma solo se non sei troppo curvy. Altrimenti lascialo liscio e usa l’effetto ipnotico della fantasia per confondere gli sguardi.

    Quando Vuoi fare colpo, ma senza rinunciare a sentirti comoda.

  • 6 6
    Credits: Mondadori Photo

    FUORICLASSE

    Cosa Un completo formato da maglia, gonna-salopette a lembi e leggings optical e fluo.

    Per chi Ha un fisico slanciato e uno spirito eccentrico.

    Come Senza l’aggiunta di nulla, a parte gli stivaletti di vernice anni Sessanta, come da Dior, o un paio di sneakers.

    Quando In un pomeriggio di shopping metropolitano, a una mostra o a un evento mondano.

/5

Attirano l'attenzione ma aiutano anche a nascondere i difetti. Puoi decidere tra versioni semplici o da fashion victim

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te