Smiley! Il simbolo col sorriso fa tendenza

  • 1 11
    Credits: Corbis

    È uno dei simboli più conosciuti al mondo. Nato ufficialmente dalla mano del grafico Harvey Ball nel 1963 (che lo creò su commissione per una compagnia di assicurazione), aveva già fatto capolino in manifesti pubblicitari del dopoguerra.

    «Sembra però che le sue origini risalgano addirittura al 1648, quando il poeta inglese Robert Herrick l’avrebbe usato come primo emoticon» racconta Dafne Boggeri, artista e graphic designer.

  • 2 11

    Dal 1972 lo smile è diventato Smiley, un marchio francese che ha lanciato la filosofia della moda effetto buonumore: la faccina sorridente è immediata, semplice, non ha bisogno di essere interpretata. «È un volto allegro, che incita a essere felici. Ma ha anche un lato trasgressivo, quello legato alla cultura musicale psichedelica, lisergica degli anni ’70 e ’80» fa notare Boggeri. «Addirittura i Nirvana lo hanno disegnato “stonato”, mentre nella famosa graphic novel di Alan Moore, Watchmen, è macchiato di sangue».

    LA T-SHIRT
    La maglietta è di cotone con micro borchie (Etam x Smiley, 19,90 euro, tg. S-L).

  • 3 11

    Ogni epoca ha portato lo smiley in un modo diverso: negli anni ’60 era sulla T-shirt gialla; nei ’70 i punk lo mettevano sulle spillette rotonde; negli ’80 è esploso ovunque sotto forma di maxi orecchini, felpe, fuseaux (ai tempi i leggings si chiamavano così!). Poi è diventato underground e si stampava su maglie nere da rocker cattivo.

    IL CIONDOLO
    La catena ha il charm tagliato al laser (Dolls Kill, 13,90 euro).

  • 4 11

    Oggi è tornato, in modo pop e ironico, sulle passerelle. «Provalo su una maxi canotta tricot come quella del marchio inglese Sibling» dice l’esperta. «Oppure su occhiali, borse, bikini. E non ci sono controindicazioni di età». Unica raccomandazione, non esagerare: uno smiley alla volta basta per mettere di buon umore.

    LA SHOPPING POP
    La borsa che ride ha una zip per allargarla o rimpicciolirla (Gabs, 129 euro).

  • 5 11

    LE LENTI

    Gli occhiali da sole sono tondi e a specchio (Zara, 16,95 euro).

  • 6 11

    LE CUFFIE MAXI

    Grandi e comode per un audio perfetto (Hphones Smiley, 39 euro).

  • 7 11

    LE SNEAKER FLUO

    Le scarpe sportive sono decorate con tanti stemmi (C&A, 19 euro).

  • 8 11

    IL BIKINI CARTOON

    Il due pezzi è di viscosa stampata (Smiley, 25 euro, tg. S-L).

  • 9 11

    GLI OCCHIALI

    La montatura in acetato ha le lenti colorate e pop (Nunettes-Smiley, 29 euro).

  • 10 11

    L’OROLOGIO EMOTICON

    Cassa d’acciaio, cinturino di silicone e gran sorriso (@...Icons, 25 euro).

  • 11 11

    Il cantante americano Pharrell Williams, 41 anni, esibisce il suo smiley alla presentazione del singolo Happy.

/5

Spunta su scarpe e magliette, costumi e borse. Così il look si diverte a farsi contagiare. Dal buon umore

Come lo smiley, è super popolare e non passa mai di moda: è la t-shirt

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te