Anni ’80: i vestiti e i volti più glam

  • 1 12
    Credits: Getty Images

    Spalline pronunciate, stivaloni e ombelichi scoperti sono alcuni dei tratti della moda anni '80

  • 2 12
    Credits: Getty Images

    Naomi Campbell ha debuttato sulle passerelle proprio negli anni '80 con abiti in pizzo e capelli cotonati

  • 3 12
    Credits: Getty Images

    Claudia Schiffer ha debuttato negli anni '80 con spalline pronunciate e capelli voluminosi

  • 4 12
    Credits: Postimage - Pinterest

    La modella Christy Turlington è il simbolo per eccellenza della moda anni '80

  • 5 12
    Credits: Style legend - Pinterest

    Una pubblicità di Giorgio Armani che propone i suoi completi maschili con le spalle pronunciate e la chiusura sbieca

  • 6 12
    Credits: Refinery29 - Pinterest

    Madonna con un look da lolita, fatto di salopette, t-shirt e braccialetti in gomma

  • 7 12
    Credits: Getty Images

    Madonna con un abito rosso e i capelli alla maschietto nel pieno degli anni '80

  • 8 12
    Credits: Allure - Pinterest

    L'attrice Demi Moore con i capelli frisée da lei molto amati negli anni '80

  • 9 12
    Credits: Fashion in a Nutshell - Pinterest

    Drappeggi e geometrie sono le caratteristiche principali degli abiti anni '80

  • 10 12
    Credits: Luxury and vintage - Pinterest

    Un modello di Yves Saint Laurent, stilista di punta delle passerelle anni '80

  • 11 12
    Credits: Pinerosolanno - Pinterest

    Il denim è stato un grande protagonista della moda anni '80, così come in giubbini in pelle dalle spalle generose

  • 12 12
    Credits: Just80fashion - Pinterest

    Il tricot doveva essere multicolor e dalle misure abbondanti, spesso con inserti di lurex o altri materiali

/5

Spalline alte e leggings, ma anche trucco vistoso e capelli gonfi su icone come Naomi Campbell e Christy Turlington

Non c'è nulla di più amato e odiato allo stesso tempo come i vestiti anni '80. Nella moda è stata l'epoca degli eccessi, anche grazie alle influenze musicali dell'epoca, ma anche della rivisitazione di grandi classici, come ad esempio le giacche maschili.

Le spalline pronunciate

Sono il simbolo per eccellenza degli anni '80 e molte top model, che hanno iniziato a calcare le passerelle proprio in quel periodo, le hanno indossate con nonchalance su blazer geometrici ma anche su bluse in lurex morbide sul décolleté. Tra loro la Venere nera Naomi Campbell che giovanissima sfoggiava abitini corti ma pronunciati sulle spalle. Anche Claudia Schiffer, diventata una vera e propria icona nel decennio successivo, si è distinta per i suoi outfit anni '80 e soprattutto per i suoi capelli cotonati.

Le acconciature

Le acconciature sono state dei veri e propri accessori in quegli anni e più erano voluminose, più erano glamour, per non parlare della frangia, che dovevano essere lisce e in contrasto con il resto dei capelli. Il frisée poi, ovvero quella piega ondulata molto sottile, era assolutamente un must e tra le attrici più in voga di quegli anni, Demi Moore ne è stata sicuramente una portatrice sana.

I leggings

Altro capo imprescindibile degli anni '80 sono stati i leggings, all'epoca chiamati anche fuseaux, indossati con maglie lunghe e dal collo alto o sotto a vestitini da lolita, come amava fare Madonna. I look che indossava negli anni di uno dei suoi primi successi, "Like a Virgin", sono passati alla storia, come le salopette naif o per l'appunto i leggings multicolor. Questa è una tendenza tornata in voga anche nelle ultime stagioni, con versioni davvero originali, dalle stampe geometriche a quelle animalier, passando per colori vivaci con il fucsia o il verde mela.

Accessori

La bigiotteria negli anni '80 doveva essere vistosa e molto pop. Plastica colorata e cacciù erano i materiali essenziali per bracciali da portare in un numero infinito sulle braccia e talvolta anche sulle caviglie. Gli orecchini invece dovevano essere geometrici e magari dai colori fluo. Tutto si trasformava in accessorio, anche oggetti inusuali come macchinine giocattolo o bottoni potevano trasformarsi in anelli da sfoggiare su completi in bouclé dalle spalle alte, per contrasti tra formale e informale.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te