del

Angela Lansbury, la Signora in giallo compie 90 anni

di Silvia Calvi
Vota la ricetta!

Buon compleanno a Jessica Fletcher! La mitica Signora in giallo compie 90 anni. Ecco la sua storia, insieme a tante foto che ne ripercorrono la vita

Buon compleanno a Jessica Fletcher! La mitica Signora in giallo compie 90 anni. Ecco la sua storia, insieme a tante foto che ne ripercorrono la vita

Un caffè con Donna Moderna

Angela Lansbury, ovvero Jessica Fletcher, la mitica Signora in giallo, compie 90 anni il 16 ottobre 2015. Tanti auguri!

Devono essere le solide origini britanniche (è nata a Londra, figlia di un commerciante e di un'attrice, nipote del parlamentare laburista ed editore giornalistico Gorge Landsbury) a dare quell'inconfondibile tocco di stile ai gesti e al portamento di Dame Angela Brigid Lansbury. E a questo compleanno importante può vantarsi di arrivare in piena attività, specialmente nei teatri di Broadway (dal 1951 vive a Hollywood ed è cittadina americana), ancora oggi impeccabile nelle parti di lady d'altri tempi, sempre elegante, misurata e ironica.

Dopo il debutto a 18 anni, sul grande schermo, con il film Angoscia del 1944 (ha la parte della cameriera di Ingrid Bergman), nella sua vita, colleziona un successo dopo l'altro. Elencarli tutti è impossibile, ma ricordiamo il drammatico La lunga estate calda con Paul Newman e Orson Welles, Va' e uccidi, con Laurence Harvey, che le fece guadagnare la terza nomination all'Oscar, e Assassinio sul Nilo, con Bette Davis, Peter Ustinov e David Niven.

Senza dimenticare l'ancora amatissimo film per ragazzi Pomi d'ottone e manici di scopa, della Disney, e il celeberrimo (e divertente) musical Zia Mame, per non parlare di  tutti i personaggi ai quali ha prestato la voce nelle vesti di doppiatrice, come la teiera Mrs. Bric nel cartone La Bella e la Bestia del 1991.

Talento e stile, oltre che dedizione al lavoro, che le hanno fatto guadagnare alcuni tra i riconoscimenti più ambiti come le due stelle dell'Hollywoodiana  Walk of Fame e, nel 2014, il prestigioso Oscar alla carriera.

Nonostante la sua intensa carriera equamente divisa tra cinema e teatro, nel nostro Paese (come in Inghilterra, Francia e Spagna) il successo l'ha raggiunto con la celeberrima serie tv La signora in giallo: 264 puntate girate tra il 1984 e il 1996 e ancora ritrasmesse, con indici di ascolto incredibilmente alti, ogni giorno su Rete 4. Ma la scrittrice di gialli da Cabot Cove, piccolissima cittadina del Maine affacciata sull'Oceano Atlantico (una curiosità: dato che gran parte degli omicidi della serie si svolge proprio lì, il New York Times ha stimato che il 2% della popolazione sia stato assassinato nel corso della serie) ha partecipato a un'altra (e più recente) serie tv di successo, Downton Abbey.

E la vita privata? C'è poco da dire: due matrimoni (il primo terminato nel giro di un anno, a causa dell'omosessualità del marito) e due figli, Angela Lansbury (che, dal 2007 è anche bisnonna) non ha mai animato le cronache mondane. Arrivando perfino a ritirarsi dalle scene nel 2001 per stare accanto al secondo marito, il produttore Peter Shaw, gravemente ammalato e riprendere a lavorare solo dopo la morte di lui, nel 2003.

E allora tanti auguri, Angela! Ci uniamo al coro di auguri per questa grande artista che ha sempre lavorato con passione e bravura. Una donna aggraziata e di talento, come, purtroppo, non sembrano esserci più.

Un caffè con Donna Moderna

Un caffè con Donna Moderna