Charlize Theron: «Non ho adottato un figlio per riempire un vuoto, ma perché ero pronta a diventare madre»

/5

Charlize Theron, ora al cinema con Biancaneve e il cacciatore, accetta di affrontare con noi un tema delicato. Da quattro mesi ha preso con sé, da single, un bambino. «Jackson è la mia fetta di paradiso» dice. Non serve un padre? Non si sente sola? Che cosa aggiunge questo bimbo alla sua bellezza, alla fama? Charlize non rinuncia a essere diva. Però la maternità è per lei una scoperta tenera e sconvolgente. Una testimonianza che tutte le donne dovrebbero leggere

Scelti per te