del

Chi sta baciando Michel Altieri? Ma siete voi!

di Lavinia Rittatore
Vota la ricetta!

Ebbene sì: grazie al nostro giornale, otto fortunate lettrici hanno potuto toccare e spogliare con gli occhi l'attore 27enne. E lui? Si è lasciato sommergere di domande pepate e di avances furbettesenza fare una piega. Ecco la cronaca di un incontro emozionante

Ebbene sì: grazie al nostro giornale, otto fortunate lettrici hanno potuto toccare e spogliare con gli occhi l'attore 27enne. E lui? Si è lasciato sommergere di domande pepate e di avances furbettesenza fare una piega. Ecco la cronaca di un incontro emozionante

Un caffè con Donna Moderna

Arriva spaccando il secondo: sorridente, con la canottiera d'ordinanza, i bicipiti allenati bene in vista, i capelli scuri ravvivati da mèches bionde. Ed è subito un'esplosione: «Sei bellissimo!» urlano le otto fortunate lettrici che hanno vinto un incontro ravvicinato con il sex symbol Michel Altieri. Per mesi, infatti, siamo stati invasi da lettere e e-mail con la stessa, incessante richiesta: "Vogliamo sapere tutto di Michel!". E così, alle prime otto fan che si sono prenotate sul nostro sito o con una telefonata in redazione, abbiamo dato la possibilità di incontrare l'attore-cantante di persona.

L'idillio si consuma davanti ai nostri occhi in un caldissimo pomeriggio di fine maggio, in una saletta privata della Mondadori, a Segrate (Milano). Le lettrici hanno dai 15 ai 39 anni e non sanno contenere la gioia di avere vicino Michel, che finora hanno visto solo in tv come ospite di Quelli che... il calcio o a teatro, nei musical di successo Il ritratto di Dorian Gray, I promessi sposi, Rent. Altieri, d'altronde, non solo è un bell'esemplare maschile di 27 anni, ma è un tipo speciale. Non si dà arie, non si pavoneggia, sta tra le sue ammiratrici come se le conoscesse da sempre. Per più di due ore, si lascia spogliare con gli occhi, toccare, baciare e mettere a nudo con le domande e le dichiarazioni d'amore più ingenue e imbarazzanti. «Io ti ho scoperto all'età di 10 anni» esordisce la 15enne Elisabetta Miracoli di Cesate (Milano).

Guarda la photogallery

«Mia nonna mi aveva portato a vedere I promessi sposi. Bello, mamma mia come sei bello!» si lascia scappare con aria sognante. «Io, invece, ti ho conosciuto in discoteca nel 1997. Avevi i capelli lunghi e da allora non ti ho più dimenticato» incalza Roberta Bagnaschi, 39enne di Vigevano. «Ma sì» risponde Altieri. «Mi ricordo bene di te: non ti perdi mai uno dei miei spettacoli». «Sei un mito Michel: riconosci le tue ammiratrici!» esclama stupita Maristella Fatigati, 36 anni, anche lei di Vigevano. «Toglimi una curiosità: come hai cominciato la carriera di attore?».

(Michel si mette comodo sulla sedia e le lettrici rimangono estasiate ad ascoltarlo) «I miei genitori volevano che mi iscrivessi a giurisprudenza» racconta. «Ma io sognavo il mondo dello spettacolo. Così, a 18 anni sono scappato da casa mia, da Aosta. E sono venuto a Milano». «Scappato?» chiedono tre fan in coro. «Sì» risponde Altieri. «Avevo messo da parte un milione di lire lavorando di notte come portiere d'albergo. Poi ho fatto molte serate in discoteca e, soprattutto, ho studiato come un pazzo». (Lancia uno sguardo di gratitudine alla sua maestra di canto e recitazione, Emilia Perina, che l'ha accompagnato).

«Ecco quello che mi piace di te» esclama la 19enne Eleonora Russo di Cesate (Milano). «Sei uno dei pochi attori che dice che bisogna studiare e tirarsi su le maniche per conquistare un posto al sole. Non come quelli dei reality show! Non avrai mica in mente di farne uno?». «Sarebbe fantastico» esulta Deborah Brizzi, 28enne di Vigevano. «Così ti vedremmo tutti i giorni in tv». «No, ho altri progetti» risponde Michel. «Riprendere il teatro, girare due fiction, realizzare un film a Cuba e un nuovo musical».

Guarda la photogallery

«Scommetto che vorresti anche sposarti» butta lì Elisabetta. Silenzio pieno di attesa, otto paia di occhi azzurri, marroni, neri concentrati su Michel. Che ride e scuote la testa. «Su, almeno dicci se sei fidanzato!» incalza Chiara Becchetti, 25 anni, di Empoli. «Ebbene sì... (arrossisce leggermente sotto l'abbronzatura). Lei è un'attrice americana, si chiama Jessica Polski, ha 25 anni e presenta quest'anno l'anteprima del Festivalbar» svela Michel. «Pensi di cavartela con così poco?» domanda Roberta. «Ok, ok, calma. L'ho conosciuta tre anni fa a Napoli mentre recitavo ne I promessi sposi. Era venuta da New York per fare la direzione artistica dello spettacolo. All'epoca io ero un pasticcione con le ragazze e combinavo un sacco di guai».

«Mannaggia, non potevamo conoscerti allora, quando eri un playboy?!» dice Ilaria Checchi, 21 anni, di Cremona. «Ragazze, siete proprio forti! Comunque: per conquistare Jessica ho faticato, credetemi. Lei è vegetariana e un giorno l'ho vista uscire per caso da un fruttivendolo. Sono entrato nel negozio dopo di lei e ho chiesto: "Che cosa ha comprato?". "Un ananas" mi hanno risposto. "Ne dia uno anche a me". L'ho mandato a Jessica per San Valentino, decorato con un bouquet di fiori. Ma non è bastato: le ho scritto lettere, le ho spedito mazzi di rose.

E alla fine ce l'ho fatta». «Michel, io avrei ceduto con molto, molto meno» scherza Elisa Luraghi, 18enne di Cesate (Milano). A questo punto, le domande delle lettrici fioccano a raffica: «Che tipo di fidanzato sei? In casa come ti comporti? Che donne ti piacciono?». «Mi piacciono le ragazze che prendono l'iniziativa, anche a letto» risponde Michel. «In casa, so fare di tutto: stiro, lavo e cucino: il mio piatto preferito sono le melanzane alla parmigiana, la mia specialità sono le pennette all'uovo con crema di zucchine, salmone e gamberi». Il pomeriggio sta per finire. Le domande delle lettrici no: «Dove abiti a Milano? Ci inviti a mangiare le pennette? Ti possiamo baciare?». Michel si alza: «Sono tutto per voi, ragazze!». Eleonora, Elisa, Deborah, Maristella, Elisabetta, Chiara, Roberta, Ilaria si alzano, lo abbracciano, lo sommergono di baci, lo lasciano libero a malincuore. Felicissime, ma tutte con un  rammarico: «Sei perfetto, Michel. Peccato, però, per quella fidanzata...».

Guarda la photogallery

Un caffè con Donna Moderna

Un caffè con Donna Moderna