del

Dive da brivido in tv

di Mattia Carzaniga
Vota la ricetta!

Scopri le protagoniste delle serie più attese

Scopri le protagoniste delle serie più attese

Un caffè con Donna Moderna

LADY GAGA è in American Horror Story
La serie American Horror Story: Hotel (su Fox dal 21 dicembre alle 22,45) è la quinta stagione del telefilm horror creato da Ryan Murphy. Tutto ruota attorno a un albergo di Los Angeles i cui ospiti sono vittime di... vampiri.

Il personaggio Lady Gaga è Elizabeth Johnson, detta “la Contessa”. Proprietaria dell’hotel, è ricca, elegante, e assetata di sangue. I suoi seguaci mettono i brividi.
La battuta cult «Adoro gli anni ’70: ero la regina della disco» dice la Contessa, alter ego di Lady Gaga.
Segni particolari Per il suo debutto da attrice, Miss Germanotta ha ricevuto una nomination ai prossimi Golden Globes. E ha scritto su Twitter: «Mi scuso coi vicini: sto ancora urlando nel mio appartamento!».

KIRSTEN DUNST è in Fargo 2
La serie Torna il mondo innevato e criminale dei fratelli Coen. Fargo 2 (su Sky Atlantic dal 22 dicembre alle 21.10) è il prequel della prima stagione, ambientato negli anni ’80. Il veterano del Vietnam Lou (Patrick Wilson) e il suo suocero-sceriffo Hank (Ted Danson) indagano su 3 omicidi che hanno sconvolto la loro tranquilla cittadina.

Il personaggio Kirsten Dunst è Peggy Blumquist, complice col marito Ed (Jesse Plemons) di un terribile delitto.
La battuta cult «Pensa o agisci: non puoi fare entrambe le cose» si dice Peggy in un momento di allucinazione.
Segni particolari È il primo ruolo tv per la Dunst, nonostante reciti da quando aveva 6 anni: ha debuttato al cinema in New York Stories, nell’episodio diretto da Woody Allen.

JENNIFER BEALS è in Proof
La serie Cosa c’è dopo la morte? È la domanda a cui vuole rispondere Proof (dal 17 dicembre alle 21 su Premium Stories), muovendosi tra medical drama e paranormale.

Il personaggio La protagonista di Flashdance Jennifer Beals è la chirurga Carolyn Tyler. Dopo la morte del figlio, non si è mai ripresa, finché riceve una proposta inattesa: il magnate, e malato terminale, Ivan Turing (Matthew Modine) le propone di indagare con lui sulla vita ultraterrena.
La battuta cult «Vorrei essere come quelli che hanno fede, ma non ci riesco» afferma la razionale Carolyn.
Segni particolari «Proof mi ha aiutato a vincere le paure» confessa la protagonista. «Ero timida, oggi potrei parlare anche davanti a uno stadio pieno!».

Un caffè con Donna Moderna

Un caffè con Donna Moderna