Perché i libri di Catherine Dunne arrivano al cuore

«Sa qual è la verità? Io scrivo per pagarmi gli orecchini. Guardi questi pendenti di zaffiri. Li ho presi in India e sono costati una fortuna!». Catherine Dunne, dietro quella sua aria compassata, ha un cuore frivolo. Incontriamo la scrittrice irlandese, che solo nel nostro Paese ha venduto un milione di copie, davanti a un risotto e un trancio di ricciola annaffiati da un buon vino bianco. E lei si “sbottona” un po’: «Amo il cibo italiano, anche se sono sempre in lotta con la bilancia». Dovremmo intervistarla sul nuovo romanzo: Quel...leggi di più
A pranzo con Catherine Dunne

A pranzo con Catherine Dunne

La giornalista di Donna Moderna Giusy Cascio a pranzo con la scrittrice irlandese Catherine Dunne

Un caffè con Donna Moderna

Prossimo