Monica Bellucci madrina di Cannes

Credits: Getty Images
/5
di

Mattia Carzaniga

L'attrice italiana ha vestito il prestigioso ruolo di Maestro delle cerimonie a Cannes: vi raccontiamo tutte le curiosità sul suo Festival

Monica Bellucci, che ha inaugurato la 70esima edizione del Festival di Cannes con un discorso dedicato alle donne («Sono come il cinema: invecchiando migliorano»), teme il palco del Palais più di ogni altra cosa. Era già stata “maestra di cerimonie” nel 2003, e nel libro Incontri clandestini (appena uscito in Italia edito da Rizzoli) ricorda quella serata: «Avevo la sensazione di morire d’angoscia, invasa dal panico prima dell’apertura». Quell’emozione non è passata: «Cannes mi fa ancora paura» dichiara oggi. Per questo ha chiamato Alex Lutz, comico molto famoso in Francia, per aiutarla a preparare il suo applauditissimo discorso. È lui l’uomo con cui ieri sera sul palco ha ballato il tango, culminato in un bacio appassionato.

Al pubblico non piace bionda

È scoppiato un caso sulla Croisette per la copertina di Madame Figaro, il supplemento femminile al quotidiano francese che fotografa Monica con una parrucca biondo platino. Sarebbe dovuto essere un semplice omaggio a Monica Vitti, ma l’opinione pubblica si è divisa, facendo prevalere i NO: «Monica deve restare mora» dicono le signore fuori dal Palais. L’attrice era già stata bionda (sempre grazie a una parrucca) nel film Le deuxième souffle (2007), dove interpretava la pupa di un gangster. Che – guarda caso – è stato un flop.

È stata sposata con un fotografo argentino

Questa parentesi della vita di Monica Bellucci la conoscono davvero in pochissimi. Il 3 gennaio del 1990, a 25 anni, ha sposato Claudio Carlo Basso, un fotografo argentino conosciuto nel 1987 sui suoi primi set da modella. Il matrimonio è durato solo 4 mesi: di lui Monica non ha più parlato.

È fan di Macron

«Dopo le prove difficilissime che ha dovuto affrontare negli ultimi tempi, la Francia aveva bisogno di un cambiamento: credo che Emmanuel Macron rappresenti questa voglia di voltare pagina, di sopravvivere con forza e normalità a tutto quello che è successo a questo popolo coraggiosissimo» ha detto Monica, lasciandosi sfuggire una grande ammirazione per il Presidente appena eletto. Ma non da lei: «Io non voto in Francia, sono italianissima».

Ha un uomo (misterioso)

L’ha dichiarato lei stessa al settimanale francese Paris Match, che le ha dedicato la sua ultima copertina. Ma nessuno sa chi è: Monica, separata dal 2013 dal collega Vincent Cassel (insieme hanno 2 figlie, Deva e Léonie), non si è sbilanciata sul nome. Lascia però intuire che potrebbe avere qualche anno più di lei: «Quando ero più giovane uscivo sempre con uomini belli e della mia età. Oggi trovo che un uomo con le rughe sia più affascinante: i segni del tempo sul viso raccontano il passato, sono molto sexy».

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te