del

Con Netflix arriva la serie tv Grace & Frankie con Jane Fonda

di Mattia Carzaniga
Vota la ricetta!

Grace & Frankie è una serie televisiva su sesso e sentimenti tra 70enni che ha avuto grande successo negli Stati Uniti. Protagoniste: Jane Fonda e Lily Tomlin, due mogli tradite che cercano di ritrovare se stesse nonostante lo shock e le delusioni tragicomiche

Un caffè con Donna Moderna

Grace & Frankie è una serie televisiva su sesso e sentimenti tra 70enni che ha avuto grande successo negli Stati Uniti. Protagoniste: Jane Fonda e Lily Tomlin, due mogli tradite che cercano di ritrovare se stesse nonostante lo shock e le delusioni tragicomiche

Grazie a Netflix, la online tv che dal 22 ottobre sbarca anche in Italia, arriva da noi Grace & Frankie, la serie tv con Jane Fonda e Lily Tomlin, uno dei titoli di punta del famoso servizio di streaming americano.

Ho incontrato Jane Fonda la scorsa primavera quando l’ho intervistata in occasione del Youth - La giovinezza di Paolo Sorrentino (per il quale secondo molti potrebbe ricevere una nomination ai prossimi premi Oscar). “Sono contenta perché sto andando a lavorare: sono protagonista di una serie tv - Grace & Frankie - che mi piace, mi diverte, mi fa stare bene. Perché Grace, il personaggio che interpreto, è una donna libera”.

Grace & Frankie, una serie tv su sesso e sentimenti tra 70enni
La serie tv si intitola Grace & Frankie, come il nome del suo personaggio e quello dell’amica (interpretata dall’altrettanto veterana Lily Tomlin) con cui condivide un episodio tragicomicamente cruciale della vita: i rispettivi mariti rivelano alle mogli di essere innamorati da anni, e addirittura pronti a convolare a nozze arcobaleno.

Grace & Frankie è una storia al femminile con un intento preciso: far capire che i sentimenti (e il sesso) non sono prerogativa dei più giovani, ma elemento essenziale sempre e comunque, fino alla terza età. L’elegante e un po’ conservatrice Grace, dopo l’imprevista rottura con il marito e la convivenza forzata con l’amica Frankie (non potrebbe essere più diversa da lei: una fricchettona tutta buddismo e cibi biologici), capisce che deve ripartire dalla persona che aveva sacrificato di più nella vita: se stessa.

Jane Fonda, diva favolosa a 77 anni
Jane Fonda è una scelta non casuale. È una donna che ha fatto della libertà una bandiera, che ci fosse in ballo una manifestazione contro la guerra in Vietnam o il bisogno di sentirsi in forma a suon di aerobica. È una donna che si è messa in discussione dicendo sempre la verità: “Sì, mi sono rifatta” ha ammesso. “Non sono una di quelle attrici così sicure di sé e del proprio fisico da riuscire a guardarsi allo specchio e accettare le rughe di una settantenne”. Quante altre colleghe avrebbero il coraggio di ammettere una simile debolezza?

Lily Tomlin, un’attrice dichiaratamente lesbica
A 77 anni, Fonda è ancora una diva favolosa, al tempo stesso imitatissima e ineguagliabile. La stessa libertà contraddistingue la sua compagna di set 76enne Lily Tomlin, una gloriosa carriera nel cinema soprattutto indipendente (è stata una delle muse del grandissimo Robert Altman), dichiaratamente lesbica, da sempre sprezzante nei confronti di una Hollywood che vuole tutte le donne uguali e forever young. Anche il suo stile di vita e carriera ha pagato: come Jane, potrebbe ricevere una candidatura agli Oscar per Grandma, piccolo film diventato cult in cui interpreta una nonna molto politicamente scorretta.

Un caffè con Donna Moderna

Un caffè con Donna Moderna