Tutti i programmi tv che vedremo, sulla Rai

/5
di

Laura Frigerio

Scopri che cosa ci sarà di bello in tv sulla Rai. A partire dal prossimo autunno

La tv che vedremo in Rai il prossimo autunno metterà d'accordo davvero tutti: dai adulti agli adolescenti, dagli intellettuali a chi si mette davanti al piccolo schermo in cerca di un po' di relax. Ce lo confermano il direttore generale Antonio Campo dell'Orto e quelli dei vari canali, che hanno presentato a Milano i palinsesti della prossima stagione. E accanto a programmi di successo, puntualmente confermati, non mancheranno le gustose novità che coinvolgeranno anche degli outsider.


  • 1 12

    Cristina Parodi torna alla conduzione de La Vita in diretta (Raiuno)

    Crediti foto: Getty Images

  • 2 12

    Carlo Conti sarà diviso tra Tale e Quale Show e il Festival di Sanremo (Raiuno)

    Crediti foto: Getty Images

  • 3 12

    Caterina Balivo torna con Detto/Fatto

    Crediti foto: Olycom

  • 4 12

    Pif debutterà su Raitre con una striscia quotidiana

    Crediti foto: Olycom

  • 5 12

    Cristiana Capotondi sarà protagonista del film tv Io ci sono (Raiuno)

    Crediti foto: Olycom

  • 6 12

    Camila Raznovich torna con Kilimangiaro (Raitre)

    Crediti foto: Olycom

  • 7 12

    La youtuber Sofia Viscardi nel programma Quante storie (Raitre)

    Crediti foto: Olycom

  • 8 12

    Franca Leosini riprende le sue Storie Maledette

    Crediti foto: Olycom

  • 9 12

    Massimo Giletti torna con L'Arena

    Crediti foto: Olycom

  • 10 12

    Milena Gabanelli sarà ancora su Raitre con Report

    Crediti foto: Olycom

  • 11 12

    Mika avrà uno show tutto suo su Raidue

    Crediti foto: Olycom

  • 12 12

    Lorella Cuccarini dividerà il palco con Heather Parisi in Nemica Amatissima (Raiuno=

    Crediti foto: Olycom

Le riconferme
Andrea Fabiano, direttore di Raiuno, ha confermato programmi come La Vita in diretta, sempre condotta da Cristina Parodi e Marco Liorni e L'Arena di Massimo Giletti. I principi indiscussi della rete rimarranno però Carlo Conti (diviso tra Tale e Quale Show e il Festival di Sanremo) e l'amatissimo (soprattutto dal pubblico femminile) Alberto Angela con delle serate speciali Stanotte a...
La direttrice di Raidue, Ilaria Dallatana punta sugli ormai collaudati Pechino Express, Quelli che il calcio (per il quale si è ancora in attesa di una conferma da parte della Gialappa's Band), Detto/Fatto e lo show Stasera tutto è possibile condotto da Amadeus.
Daria Bignardi
, al timone di Raitre, conferma di must della rete come Report di Milena Gabanelli, Storie Maledette di Franca Leosini, Chi l'ha visto di Federica Sciarelli (che si guadagna anche una striscia quotidiana dopo il tg delle 12) e Mi manda Raitre, alla cui conduzione arriva Salvo Sottile. Ritorneranno anche Tv Talk con Massimo Bernardini, Per un pugno di libri con Geppi Cucciari, Kilimangiaro con Camila Raznovich, Alberto Angela con Ulisse e Gazebo con Diego Bianchi che avrà anche una striscia quotidiana nel tardo pomeriggio.
Novità in casa Fabio Fazio: il sabato Massimo Gramellini verrà lasciato solo (dalle 20.30 alle  21) con La classifica di che tempo, mentre la domenica Che tempo che fa si allungherà occupando tutto il prime-time (per intenderci fino alle 22.30) e dal 27 ottobre (per nove puntate) si giocherà con Rischiatutto.

Le novità
Su Raiuno, in seconda serata, arriveranno Stefano Bollani con L'importante è avere un piano (un mix di performance musicali oltre che di interviste) e dell'attore Giampaolo Morelli con Fan Car-Aoke (gioco musicale già diventato un cult in tutto il mondo).
Raidue
punta a conquistare il pubblico degli young adult con nuovi format come ma anche con new entry come il reality Il Collegio, che vedrà un gruppo di ragazzi (tra i 15 e i 17 anni) venire catapultati in un collegio del 1960. Ad esso si aggiungono il docu-reality Giovani e Ricchi, il social coaching Mai più bullismo e un nuovo programma condotto da Teo Mammuccari, il cui titolo provvisorio è It's Only Tv. Attesissimo è invece il già annunciato show di Mika, che andrà in onda in prima serata dall'8 novembre e avrà come special guest Virginia Raffaele
Quest'ultima, a partire dalla primavera 2017, avrà un programma tutto suo su Raitre. Sempre qui, il prossimo anno, arrierà Pif con una striscia quotidiana (di cui ancora si sa poco). Invece dal prossimo autunno, sulla terza rete, tornerà Corrado Augias che riprende a parlare di cultura e letteratura con Quante storie (ogni giorno alle 12.50), accompagnato dalla scrittrice Michela Murgia e la youtuber Sofia Viscardi, ma debutterà anche l'attore Filippo Timi con il late night show Skianto.

Gli eventi
Molte sarannole prime serate evento: si parte con quella che avrà protagonista Renato Zero (il 17 settembre) e si continua con Zucchero (10 settembre), Mogol (24 settembre e 1 ottobre) e Roberto Bolle (8 ottobre). Il 19 novembre invece Vanessa Incontrada presenterà Prodigi, evento dedicato all'UNICEF con protagonisti 12 giovanissimi antati, musicisti e ballerini.
Per il mese di dicembre sono invece previsti due bei regali: il 5, in occasione del nuovo album realizzato da Mina e Celentano (che arriva a 18 anni dal precedente), si terrà una serata speciale dedicata a loro; mentre a metà mese sarà la volta dell'evento Nemica amatissima che vedrà insieme su un grande palco Heather Parisi e Lorella Cuccarini.

L'informazione
Sul fronte dell'informazione, chiuso definitivamente il capitolo Virus, debutterà il 12 novembre Nemo – Nessuno Escluso, su cui al momento c'è un alone di mistero. Da segnalare anche il ritorno in Rai di Michele Santoro, che in autunno tornerà con delle serate speciali.
Invece su Raitre Ballarò verrà sostituito da un nuovo programma condotto dalla new entry Gianluca Semprini e tornerà Gad Lerner, che in autunno ci porterà in giro per il nostro paese (e non solo) con Islam Italia.
Si attenderanno inoltre le elezioni presidenziali americane insieme alla giornalista Iman Sabbah e al suo programma La Casa Bianca.

Fiction e serie tv
Da sempre uno dei punti di forza della Rai è la serialità. Su Raiuno vedremo, per esempio, L'allieva (tratto dai romanzi di Alessia Gazzola, con Alessandra Mastronardi), Catturandi – Nel nome del padre (con Anita Caprioli ed Alessio Boni), La mafia uccide solo d'estate (ispirato all'omonimo film di Pif), Di padre in figlia (con Alessio Boni, Cristiana Capotondi e Stefania Rocca) e I Medici (con Dustin Hoffman, Richard Madden, Alessandro Preziosi e Miriam Leone). Da segnalare anche il film tv Io ci sono, che racconta la vera storia di Lucia Annibali, interpretata da Cristiana Capotondi. Tra i graditi ritorni: Il commissrio Montalbano, Braccialetti rossi 3, Un medico in famiglia 10, Tutto può succedere 2, Che Dio ci aiuti 4 e Un passo dal cielo 4.
Su Raidue, oltre alle classiche serie tv americane come N.C.I.S., Castle ed Elementary, esordirà Rocco Schiavone, produzione italiana ispirata ai romanzi di Antonio Manzini e con protagonista Marco Giallini.
Su Raitre torna Miriam Leone, protagonista della seconda stagione della serie tv thriller Non uccidere.

Tag:
Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te