Branded Story

In collaborazione con

E se la selezione avviene a distanza o in gruppo?

/5

Via Skype
Molte aziende oggi selezionano i loro futuri dipendenti tramite colloqui a distanza. Per esempio via Skype. Ecco 3 accorgimenti: ricordarsi che il linguaggio del corpo si limita a quello del viso; fare una prova per sentire come viene la propria voce; trovare un posto senza rumori di sottofondo, perché una comunicazione non fluida con ritmi sincopati può influire negativamente sull’esito. Poter comunicare da un posto tranquillo e' cruciale quando si sostiene il colloquio in una lingua straniera: la difficoltà di comprensione e di gestione delle risposte risulta di molto maggiore, quindi bisogna assicurarsi di trovarsi in un luogo che permetta di sentirsi davvero a proprio agio e di avere la massima concentrazione.

In gruppo
Spesso il colloquio di gruppo consiste nella discusione di un business case e serve a valutare la capacità dei candidati di operare in team. Qualcuno però interpreta male il senso di questo tipo di prova ritenendo di dover fare di tutto per emergere lasciando in ombra gli altri. Ma tanto narcisismo non giova a un esito positivo del colloquio. Chi ha doti da leader, infatti, le dimostra non schiacciando gli altri a colpi di narcisismo ma, al contrario, mostrandosi capace di cooperare e di tendere al risultato incentivando il contributo di tutti.

I contenuti di questo post sono stati prodotti in collaborazione con The Adecco Group Italia. © Riproduzione riservata.
Stampa

E se la selezione avviene a distanza o in gruppo?

/5

Via Skype
Molte aziende oggi selezionano i loro futuri dipendenti tramite colloqui a distanza. Per esempio via Skype. Ecco 3 accorgimenti: ricordarsi che il linguaggio del corpo si limita a quello del viso; fare una prova per sentire come viene la propria voce; trovare un posto senza rumori di sottofondo, perché una comunicazione non fluida con ritmi sincopati può influire negativamente sull’esito. Poter comunicare da un posto tranquillo e' cruciale quando si sostiene il colloquio in una lingua straniera: la difficoltà di comprensione e di gestione delle risposte risulta di molto maggiore, quindi bisogna assicurarsi di trovarsi in un luogo che permetta di sentirsi davvero a proprio agio e di avere la massima concentrazione.

In gruppo
Spesso il colloquio di gruppo consiste nella discusione di un business case e serve a valutare la capacità dei candidati di operare in team. Qualcuno però interpreta male il senso di questo tipo di prova ritenendo di dover fare di tutto per emergere lasciando in ombra gli altri. Ma tanto narcisismo non giova a un esito positivo del colloquio. Chi ha doti da leader, infatti, le dimostra non schiacciando gli altri a colpi di narcisismo ma, al contrario, mostrandosi capace di cooperare e di tendere al risultato incentivando il contributo di tutti.

I contenuti di questo post sono stati prodotti in collaborazione con The Adecco Group Italia. © Riproduzione riservata.
Stampa